Banner Top
Banner Top

Tombini intasati da acque puzzolenti: a chi spetta pulirli?

E’ un interrogativo che rivolgiamo a chi di dovere. A chi spetta ripulire i tombini lungo le strade di Vasto? Sono intasati da detriti e da acque stagnanti e puzzolenti che appestano l’ambiente. Ma il pericolo maggiore per i residenti lungo le strade del centro storico è rappresentato dal fatto che durante le piogge i tombini intasati non smaltiscono l’acqua e la stessa si riversa all’interno delle abitazioni, penetrando dai portoni, causando danni rilevanti, allagando ingressi e cortili.

A metà strada su via Francesco Pampani c’è un tombi­no rotto allertato da un segnale di peri­colo, di cui nessuno si è interessato, da diversi giorni. Chi ha posizionato qual segnale ha avvisato chi di competenza? E se lo ha fatto, chi di competenza perchè non è intervenuto per eliminare tale “pericolo”? Ci sembra assurdo ed incongruente a Vasto, città di soggiorno e turismo, piazzare un segnale di “pericolo” e poi basta! Che ne dicono quelli del palazzo di Città?

GIUSEPPE CATANIA (noivastesi)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.