Banner Top
Banner Top

Emergenza idrica, la situazione è sotto controllo

E’ terminata verso le ore 14,00 la riunione indetta a Chieti, presso l’Ufficio di Governo, dal Prefetto dott. Antonio Corona che ha voluto incontrare tutti i soggetti interessati dall’emergenza idrica paventata nell’area del Vastese. Il rappresentante del Governo Centrale ha voluto sentire dalla viva voce dei rappresentanti degli enti che in queste ore stanno monitorando la situazione lo stato dell’arte. Ovvero, capire se è necessario o meno far ricorso a misure straordinarie per assicurare le normale distribuzione dell’acqua nelle case e nelle strutture ricettive che si trovano nell’area del vastese.

All’incontro odierno hanno presenziato i sindaci di Vasto e San Salvo, Francesco Menna e Tiziana Magnacca.

Il rappresentante della SASI, Pio D’Ippolito, ha garantito al momento la normale erogazione dell’acqua giacchè alle sorgenti del Verde la portata è praticamente costante. A Vasto e San Salvo la SASI non ridurrà le portate in atto come pure non verranno minimamente toccate le condotte principali che assicurano l’acqua in strutture importanti come l’Ospedale Civile ed il porto di Punta Penna.

Il Consorzio di Bonifica, dal canto suo, ha attivato il prelievo dell’acqua dai pozzi posizionati a valle della Traversa di Petrafradicia di Lentella mentre l’ARAP Servizi al momento non ha riscontrato sensibili mutamenti nella portata delle acque provenienti da quelle condotte.

Una ricognizione sulle presenze di turisti e villeggianti verrà fatta nelle prossime ore anche nelle strutture ricettive di tutta la costa vastese al fine di valutare la reale esigenza di questi ultimi giorni alla luce delle ripartenze registrare nell’ultimo fine settimana.

Domani, mercoledì 30 agosto, sia la Protezione Civile che la SASI, provvederanno ad effettuare alcuni rimbocchi con l’utilizzo delle autobotti così come già stabilito al termine della riunione tenuta ieri a Vasto ed alla quale aveva partecipato il capo della Protezione Civile Regionale Silvio Liberatore.

Il Prefetto Corona ha riconvocato le parti per giovedì mattina, 31 agosto, nuovamente a Chieti, per un nuovo vertice.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.