Banner Top
Banner Top

“La maggioranza si svegli dal lungo torpore”

A seguito di una lunga e articolata riunione per esaminare i temi amministrativi più importanti, abbiamo protocollato una richiesta di Consiglio comunale straordinario avente ad oggetto i seguenti punti:

  1. Crisi idrica estate 2017. Esame delle problematiche e conseguenti provvedimenti.
  2. Tribunale di Vasto. Adesione al ricorso alla Corte Europea contro la revisione della geografia giudiziaria proposto dal Comune di Mistretta (Me).

Non è la prima volta, e non sarà l’ultima, che l’opposizione si fa carico di orientare il cammino amministrativo, a fronte di una conclamata lentezza e incertezza operativa della maggioranza, che è rimasta a guardare la crisi idrica infischiandosene dei tanti richiami e allarmi lanciati dalla minoranza in più occasioni, fino a giungere al comitato di crisi quando l’acqua non c’è più. Come ci è parso sconcertante il silenzio sul Tribunale, mentre altri Comuni, Lanciano in primis, si attivano per evitarne la chiusura. Sono tanti i fronti aperti, non c’è più tempo da perdere. Continuiamo a suonare la sveglia sperando che chi è stato incaricato dagli elettori di guidare la città, si svegli dal lungo torpore.

I Consiglieri comunali

Vincenzo Suriani

Davide D’Alessandro

Edmondo Laudazi

Francesco Prospero

Alessandro d’Elisa

Guido Giangiacomo

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.