Banner Top
Banner Top

“Immersion”, la mostra di Luca Pontassuglia alla scoperta di nuove e dinamiche esperienze

Nella Sala “Rossetti” alla Loggia Amblingh ritorna a Vasto il giovane artista Luca Pontassuglia,con numerose installazioni ispirate ai un mondo interiore e soggettive con una accentuata interpretazione del tutto inedita e personale,che spazia dal dise­gno chiaroscurale alle composizioni materiche,di grande pregio,alla scultura ricavata da prezioso blocco di  marmo di Carrara.

L’artista, giunto alla maturazione professionale,si presenta,a differenza dello scorso anno – quando indu­giava nella elaborazione di pitture cromatiche – con disegni in bianconero,realizzate con un impegno espressionistico carico di empiti figurativi dettati da ispirazioni spesso romantiche, proprio perché le­gate a momenti tratti da intime meditazioni,ma coin­volgenti l’osservatore,perché riescono a narrare le intime emozioni provate dall’artista e trasportate nelle opere d’arte: linee che vogliono esprimere emo­zioni,a volte inesplicabili.

Ma Luca Pontassuglia resta legato sempre ad una sua personale sensibilità,interpretando valori essenzia­li con linee ed evoluzioni accentuate sempre rigoro­samente sorrette da una piacevolezza velatamente ri­volta a concretizzare una efficace rappresentazione spaziale,con esposizioni prospettiche atte a svi­luppare nuove figurazioni.

L’Artista riesce anche a dimostrare,e lo fa con efficacia,che il quadro,il dipinto,è un aspetto visivo silenzioso,ma che offre una sua intima percezione di movimento,sicché lo spettatore viene catturato e inserito nel processo figurativo che l’Artista ha voluto realizzare.

Capacità di creare un soggetto etico supportato dalla piacevole bellezza e, soprattutto,dall’armonia della linea,dall’equilibrio e,soprattutto, dalla ca­pacità con cui Luca Pontassuglia sa esprimere,con suggestione,il proprio sentimento attraverso la vibrazione delle tonalità chiaroscurali. E così l’Artista,avvalendosi dalla rappresentazione del disegno a penna,intende offrire una forma di espressione immediata,avvalendosi con la semplifi­cazione espressiva,immediatezza,captando fonti luminose,seguendo il suo personale istinto creativo.

Luca Pontassuglia, accademico di spontanea geniali­tà, soprattutto orientato a manifestare le proprie emotività pittoriche, riesce a manifestare ed espri­mere, superando l’handicap della sua giovinezza,ma che,tuttavia,riesce a dimostrare una eccezionale, spiccata maturità artistica basata sull’istinto intuitivo che è elemento essenziale nell’Artista, che ha la capacità di saper creare momenti deco­rativi da cui lo spettatore può agevolmente trar­re emozioni. E questi sono pregi personali che Pontassuglia, artista decisamente proiettato nel panorama del­l’arte contemporanea,si inserisce meritatamente in virtù della sua innata passione per la pittura.
GIUSEPPE CATANIA (noivastesi)
luc
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.