Banner Top
Banner Top
Banner Top

Stasera il tanto atteso concerto di Fabrizio Moro

Grande attesa per il concerto di Fabrizio Moro che si terrà questa sera a partire dalle 22,00 nella zona della Rotonda al centro di Vasto Marina. Tanta trepidazione per il concerto di un’artista amato e seguito da molti e che sta registrando il sold out in ogni sua tappa “Pace Live Tour 2017”.

Cantautore, chitarrista e musicista italiano, Fabrizio Moro ha alle spalle una ventennale carriera, cominciata nel 1996 e con all’attivo 8 album in studio e la raccolta “Atlantico Live”. Con il brano “Portami via” ha anche ricevuto la “Menzione Premio Lunezia per Sanremo” come miglior testo in gara nella sezione Campioni. Moro ha inoltre partecipato già a quattro Festival di Sanremo come cantautore e due come autore. Nel 2007 ha vinto tra le Nuove Proposte con la canzone “Pensa”, brano poi con il quale si è anche aggiudicato il Premio della Critica “Mia Martini”. Nelm 2008 conquista il podio di Sanremo nella categoria Campioni con “Eppure mi hai cambiato la vita”. Nel corso degli anni, diversi suoi brani sono stati utilizzati come spot pubblicitari e documentari e come colonne sonore per campagne sociali, serie e programmi TV.

Il nuovo album “Pace”, che da il titolo al tour, è stato lanciato dopo il 67° Festival di Sanremo.

Pace è un album egocentrico, parlo più di me – spiega Fabrizio Moro – grazie a una serenità temporanea e alla paternità, ho iniziato a vivere la quotidianità in maniera normale. E’ un album terapeutico e me ne sono reso conto quando me lo sono ascoltato tutto di fila, senza la frenesia del lavoro di pre-produzione. Ho lavorato con una condizione psicologica timorosa, non sapevo a cosa andavo incontro. Poi, durante lo svolgersi delle registrazioni, arrivavano delle conferme. Sembra quasi un concept album riferito al mio stato d’animo”.

“Lavorando al disco “Pace”, – spiega ancora l’artista – ho avuto modo di leggermi dentro. Prima ero molto più arrabbiato con la società e con la vita, usavo le canzoni come valvola di sfogo. Guardandomi dentro ho cominciato a capire cosa non andava e grazie alla scrittura ho conosciuto meglio me stesso”.

Ho scelto d’intitolare il disco “Pace” – conclude Moro – perché è un sentimento che nella vita ho sfiorato tantissime volte ma che non ha mai avuto una lunga durata. Ho un carattere molto competitivo e combattivo e vorrei tanto che fosse una condizione stabile. Nella mia vita ho comunque trovato la pace nelle cose semplici, in quelle che fanno parte della quotidianità, come quando passeggio con i miei bambini o bevo un bicchiere di vino con un amico. Purtroppo però non credo che la troverò mai come condizione totale”.

Laura Rongoni

fabrizio moro

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.