Banner Top
Banner Top

Vastese, da domani si pensa al San Marino

I venti centimetri di neve hanno ricoperto sia l’Aragona che il rinnovato campo del quartiere San Paolo, costringendo Gianluca Colavitto ad annullare la seduta di allenamento programmata per domani mattina.
I biancorossi si ritroveranno al gran completo lunedì pomeriggio, al campo sportivo coperto dei Salesiani, per riprendere la preparazione in vista della seconda giornata di ritorno in programma a Vasto contro il San Marino (oggi, dovendo giocare a Chieti, fuori dal girone, la Vastese osserverà un turno di riposo forzato.)
Il tecnico vastese ha tutti gli uomini a disposizione eccezion fatta per Prisco, sano come un pesce ma squalificato ancora per un giornata. L’assenza dell’attaccante peserà non poco domenica prossima in una gara che i biancorossi dovranno cercare di vincere a tutti i costi per continuare ad alimentare il sogno della promozione. Convocabile anche l’ultimo arrivato, il giovane portiere Fabio Rinaldi, classe 1998, ex Lucchese.
“Siamo al completo – ha tagliato corto Colavitto – e ci dispiace non poco non dover giocare a Chieti dove avremmo potuto far scontare l’ultima giornata di squalifica ad Umberto Prisco. Peccato perché la partita con il San Marino si preannuncia tosta sotto tutti i punti di vista. Adesso abbiamo una settimana piena per farci trovare pronti. Una settimana di lavoro per smaltire la pausa natalizia perchè vogliamo iniziare il nuovo anno con una bella vittoria”.

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.