Banner Top
Banner Top

Esuberi al Conad Superstore? Ecco la verità

 

boleto-14Annunciati esuberi al Conad Superstore di Vasto. La notizia è giunta a conferma, qualche giorno fa, da Elena Zanon, segretaria provinciale di Chieti della Filcams Cgil che, dopo la notizia resa nota ai sindacati, ha sottolineato come la decisione riguardi un elevato numero di risorse e che pertanto, sotto il profilo occupazionale, avrebbe di certo un forte impatto sul territorio.

C’è da sottolineare comunque come il Conad Superstore, presente a Vasto da 20 anni, ha sempre mantenuto invariato, pur nel mutato scenario economico, il numero dei suoi occupati. Nel 2013 ha anche attivato i contratti di solidarietà per far fronte agli esuberi annunciati nello stesso 2013.

Il punto vendita inoltre, con a capo la dott.ssa Anna Boleto, direttrice del Superstore e presidente della società di gestione, si è sempre fatto promotore di importanti iniziative  commerciali a beneficio dei clienti ed ha anche attivato negli ultimi anni numerosi progetti formativi rivolti al personale, come conferma la stessa direttrice. Ma il contesto economico e la crisi dei consumi degli ultimi anni, sono stati determinanti ai fini della quantificazione degli esuberi.

Ci si augura che a breve, in seguito agli incontro previsti con i vertici della società, si possa annunciare una soluzione meno dolorosa e meno impattante ai fini del territorio. (in foto la direttrice Anna Boleto)

Laura Rongoni

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.