Banner Top
Banner Top

Musica in crescendo un campus che è lezione di vita

In questi primi giorni del 2017, circa 80 ragazzi dai 12 ai 25 anni provenienti dai conservatori di tutta Italia si stanno cimentando insieme ai ragazzi dell’Orchestra Sinfonica “Musica in Crescendo”, in un campus di formazione orchestrale. Le attività del campus prevedono lezioni di musica, suddividendo i ragazzi in base allo strumento (legni, ottoni, archi, percussioni), con lo scopo di realizzare due concerti il 6 e l’8 gennaio, rispettivamente nella palestra della scuola di via Verdi a San Salvo alle ore 18.00 oggi 6 gennaio, e nel Palazzetto dello Sport  vicino l’Oratorio Salesiano in via Santa Caterina da Siena alle ore 11.00 l’8 gennaio a Vasto. I proventi del concerto di Vasto saranno inoltre donati alle popolazioni terremotate del Centro Italia.

La Redazione Scolastica Studentesca del “Mattioli” di San Salvo è andata a far loro visita, nella scuola di Via Verdi, facente parte dell’istituto comprensivo n° 2 di San Salvo per assistere alle attività dei ragazzi.

Siamo stati accolti dal vicepresidente dell’Orchestra Sinfonica “Musica in Crescendo” Tiziano Cardone e dalla presidente Marta Savini, i quali ci hanno illustrato le finalità del progetto e ci hanno accompagnato ad assistere alle lezioni di musica dei ragazzi.

Gli archi hanno aperto il nostro tour nel campus: la direzione del maestro Simone Genuini ha fatto in modo che le sinfonie prodotte da violini, viole, violoncelli e contrabbassi si amalgamassero per suscitare in noi le emozioni più disparate, dalla meraviglia alla commozione.

Il nostro tour è continuato assistendo alla lezione degli strumenti a fiato (come legni e ottoni) tra cui figuravano trombe, tromboni, sassofoni e oboi. I ragazzi, coordinati dal maestro Angelo Lalla stavano eseguendo un pezzo molto impegnativo, ma con la loro simpatia siamo riusciti ad immedesimarci nell’esecuzione.

La passione che questi giovani ragazzi ripongono nella musica è evidente, e il loro obiettivo più importante è quello di comunicarla attraverso le loro esecuzioni.

Nonostante le difficoltà, che sono sempre presenti, questi ragazzi non si abbattono e ci lasciano un importante insegnamento: la musica deve e dovrà sempre continuare a suonare e lo spettacolo dovrà sempre andare avanti, citando la celebre canzone dei Queen.

  • musica in crescendo
  • musica in crescendo
  • musica in crescendo
  • musica in crescendo
  • musica in crescendo
  • musica in crescendo

Lorenzo Tana e Francesco Celauro RSS Mattioli

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.