Banner Top
Banner Top

L’inaugurazione della Residenza per Anziani “San Pio”

“Chiunque arriva qui, ha dentro di sé una speranza umana di guarire, di stare meglio e di trovare un aiuto. Ecco. Realizzare questo, deve essere il vostro programma”. Così ha esordito padre Guglielmo Alimonti in occasione dell’inaugurazione della nuova sede della Residenza per Anziani “San Pio” sita in via San Rocco a Vasto.  “Offrite prima di tutto –ha proseguito padre Alimonti rivolgendosi a quanti opereranno nella struttura- quanto c’è di meglio sul piano clinico ed esistenziale. Ma poi, sul piano umano, ci deve essere -come ha anche più volte sottolineato Massimo Di Risio co-titolare della struttura durante il suo discorso di apertura- un cuore che accoglie che accoglie un altro cuore; uno sguardo che accoglie un altro sguardo. Solo così ci sente veramente accolti ed amati. Io desidero tanto che in questa struttura ci sia, non soltanto un’accoglienza viva, pratica ed immediata ma che ci fosse anche, qualora sia possibile, un luogo dove, con Gesù sacramentato, un malato possa, volendo, passare un’ora in preghiera e in raccolta. E vorrei anche che ci fosse in questa struttura, la domenica, la celebrazione di una santa messa perché la celebrazione dell’eucarestia, in un luogo di sofferenza, è il massimo onore che si possa fare. Padre Pio riempie il mondo e chiediamo a lui di pregare per noi come modello di fede”.

Belle e cariche di significato le sue parole che sono susseguite a quelle pronunciate dal titolare della struttura Massimo Di Risio. Una struttura che dopo 11 anni ha cambiato sede ed ora anche con più servizi di assistenza, anche per i non autosufficienti. Un personale medico qualificato sempre a disposizione. Tecnologie di ultima generazione per dare maggiore sollievo e comfort all’ospite, perché la loro tutela è, ed è sempre stata, cardine essenziale della struttura. “Tante le notizie che balzano alla cronaca su quanto accade in alcune strutture per anziani. Noi qui –ha sottolineato Di Risio-abbiamo previsto un sistema di video sorveglianza attivo H24. Perché è garanzia di trasparenza nonché strumento di contatto costante con le famiglie. Amiamo i nostri ospiti e la loro serenità è la nostra serenità. E ai quanti portano qui un loro familiare, diciamo che il loro amato è anche, prima di tutto, il nostro”.

Massimo Di Risio ha poi descritto brevemente e sommariamente la struttura sottolineando come i rivestimenti sono asettici ed antibatterici; gli armadi con design moderni e all’avanguardia con angoli smussati e materiali ignifughi a norma; i letti di ultima generazione con movimentazione elettrica, oleodinamica  e manuale con sponde laterali di protezione.

“La cura dei dettagli è quanto abbiamo cercato di curare al massimo”.

Uno spazio esterno di 350mq, giardino, attività di Terapia orticolturale, fisioterapia ed attività motoria, cucina in sede, alimentazione individuale, sala ricreativa con maxi schermo e tv in camera, parrucchiere ed estetista per la cura della persona, animazione, feste ed eventi, accesso internet gratuito Wi-Fi.

Tanti i servizi e l’assistenza presente nella nuova sede della Residenza per Anziani “San Pio” a Vasto.

Tante inoltre le presenze che stamane hanno partecipato all’inaugurazione, tra cui il sindaco Francesco Menna, l’asessore Luigi Marcello, il Presidente del Consiglio Giuseppe Forte, i consiglieri Suriani e Laudazi, il vice sindaco di San Salvo Angiolino Chiacchia. 

Laura Rongoni

  • Residenza per Anziani San Pio
  • Residenza per Anziani San Pio
  • Residenza per Anziani San Pio
  • Residenza per Anziani San Pio
  • Residenza per Anziani San Pio
  • Residenza per Anziani San Pio
  • Residenza per Anziani San Pio
  • Residenza per Anziani San Pio
  • Residenza per Anziani San Pio
  • Residenza per Anziani San Pio
  • Residenza per Anziani San Pio
  • Residenza per Anziani San Pio
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.