Banner Top
Banner Top

Lectio magistralis “Coltivare la propria umanità”

Che cos’è l’umanità? “Tutto ciò che concorre a formare l’uomo degno di questo nome è umanità. Una strada da percorrere per raggiungere la civiltà è umanità, il rispetto per la vita altrui e per la propria è umanità. Umana è la gioia di vivere, la solidarietà, l’immaginazione, la preghiera; umano è il silenzio che favorisce la riflessione; umano è l’amore per il bello. La cultura aiuta a tracciare questo cammino. Cultura intesa come conoscenza ma anche come approfondimento del proprio mondo interiore. Una cultura assimilata, forma la mente, favorisce l’acquisizione del senso critico, dell’indipendenza di giudizio e dona il coraggio di usare la propria intelligenza. Senza cultura è impossibile la democrazia”.

Questa è la risposta di Palmerio da cui si leva forte  l’esortazione: “Assecondiamo i nostri interessi, viviamo appieno la vita e accettiamo tutto ciò che ci può far crescere umanamente, che ci emozioni, che ci faccia diventare sempre di più uomini, potenziando la nostra sensibilità. Coltiviamo gli affetti, le amicizie, stupiamoci con la spontaneità dei bambini, intra-prendiamo ogni attività che ci dia gioia”.

Queste sono le parole chiave da cui partirà la bella lectio magistralis voluta a Cupello per l’Inaugurazione dell’Anno Accademico e pensata in forma di dialogo tra il Prof. Mario Palmerio e Don Nicola Del Bianco. L’appuntamento è per Domenica 18 Dicembre, ore 16, presso la Sala Consiliare del Comune di Cupello, in Corso Mazzini 1.

L’ingresso è libero e tutti sono invitati a partecipare.

  • palmerio-delbianco
  • u3c_2016_coltivare
  • unitrecupello_2016_logo
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.