Banner Top
Banner Top

Pilkington Nsg, Bravo e Primo, 60mila euro ai terremotati

A valle degli ultimi eventi sismici le Rsu di Pilkington Nsg, Bravo e Primo si sono attivate a favore di una raccolta fondi che ha coinvolto tutte le lavoratrici e lavoratori del Gruppo sul nostro territorio.

Dopo aver concluso la raccolta fondi, le stesse RSU hanno discusso con  i vertici aziendali su come destinare il contributo dei lavoratori. Nello stesso tempo l’azienda ci ha comunicato che anch’essa si era  attivata con il proprio management per le stesse finalità coinvolgendo anche il Gruppo NSG attraverso un’apposita donazione. Con la partecipazione di tutti e nel ringraziare tutti i partecipanti comunichiamo che la cifra totale raccolta è pari a 60 mila Euro.

Nella giornata del 12 dicembre 2016 una delegazione delle Rsu e dell’azienda, si sono recate nelle zone colpite dal sisma per condividere un progetto di sostegno alla ricostruzione di una struttura di interesse pubblico e sociale.

Dopo aver analizzato alcune iniziative, le RSU in condivisione con l’azienda hanno individuato, come rispondente alle caratteristiche attese, un progetto di realizzazione di un edificio scolastico destinato alla scuola primaria e dell’infanzia nel comune di Civitella del Tronto (Te) che sarà frequentata anche dai bambini delle numerose frazioni del territorio.

Nella giornata del 20 dicembre 2016 e nell’occasione degli auguri di Natale e relative premiazioni, sarà presente nel nostro stabilimento anche il sindaco di Civitella del Tronto avv. Cristina Di Pietro con una sua delegazione a cui sarà confermata la nostra adesione al loro progetto.

RSU Pilkington-Bravo-Primo

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.