Banner Top
Banner Top

Domani il 6° Convegno “Sicurezza e Legalità”

Vasto e San Salvo sono delle città sicure? Qual è il grado di fiducia nelle istituzioni locali? Il tribunale di Vasto è un presidio imprescindibile di legalità per il nostro territorio? Sono queste alcune delle domande del sondaggio sulla percezione della sicurezza e della legalità nel territorio vastese che sarà reso pubblico domani, venerdì 16 dicembre, dalle ore 17:30, presso la Pinacoteca del Palazzo D’Avalos di Vasto, in occasione dell’omonimo convegno giunto quest’anno alla sua sesta edizione.

Il sondaggio, somministrato ad un campione di 500 persone maggiorenni residenti nei comuni di Vasto e di San Salvo, sarà discusso e commentato dal Procuratore Nazionale Antimafia Franco Roberti, dal Procuratore Capo presso il Tribunale di Vasto Giampiero Di Florio e dalla Senatrice Federica Chiavaroli, tutti moderati da Christian Lalla, organizzatore dell’evento insieme al Rotary Club Vasto, al Municipio della Città del Vasto, al Comune di San Salvo e al Consiglio dell’Ordine degli Avvocati.

L’evento, in collaborazione è patrocinato da Regione Abruzzo, dal Consiglio regionale abruzzese, da ANCI – Abruzzo e dall’Ordine dei giornalisti abruzzesi e gli iscritti all’Ordine degli Avvocati hanno diritto a tre crediti validi per la formazione professionale continua. L’ingresso è libero e i cittadini sono invitati a partecipare.

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.