Banner Top
Banner Top

Nasce la Maison Littéraire luogo di incontro-confronto

Un luogo di incontro-confronto per una continua crescita culturale. E’ la “Maison Littéraire”, la casa letteraria della libreria Universal, fondata da Cesario Vicoli, il decano dei librai di Vasto scomparso di recente.

La struttura è stata inaugurata nei giorni scorsi con la presentazione del libro “Per sempre” di Simona Andreassi,  collaboratrice del quotidiano Il Centro. L’autrice è stata intervistata da Gaetano Fuiano, dirigente scolastico dell’istituto Palizzi che è riuscito a catturare l’attenzione dei numerosi presenti.

Questa nuova struttura è a disposizione della città”, spiega  Maurizio Vicoli, presidente della Maison, “le finalità sono tutte indicate nel logo, a cominciare dal nome, “Casa Letteraria”, scritto in lingua d’Oltralpe proprio per prendere a modello il salotto letterario francese e illuminista del Settecento, luogo di incontro e confronto per una continua crescita culturale. La Maison è propaggine della più antica libreria di Vasto che, attraverso la sua nuova creatura, vuol continuare a fornire alla città, nell’era di Internet, servizi alternativi e all’avanguardia”.

Anna Bontempo (Il Centro)

 

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.