Banner Top
Banner Top

Stadio, sicurezza e tifosi, c’è qualcosa che non funziona

Quando la ricerca della sicurezza è esagerata. E’ successo ieri pomeriggio allo stadio Aragona di Vasto: per “colpa” di quarantotto tifosi al seguito della Civitanovese, arrivati con un autobus, i tifosi della Tribuna centrale sono stati costretti ad accedere allo stadio usufruendo dell’ingresso decentrato di Via San Michele, con più di un disagio. Per non parlare dei numerosi residenti di Via Tobruk che, ignari di una ordinanza di divieto temporanea, si sono visti multare le proprie auto. Senza dimenticare lo spiegamento degli uomini della questura arrivati a Vasto da Chieti. Insomma, tutto questo per una anonima partita del campionato di serie D.
Evidentemente c’è qualcosa che non funziona e che va rivista se è vero come è vero che in città, nelle ultime settimane, di notte continuano a proliferare topi di appartamento e furti a raffica alle attività commerciali.
Con tutto il rispetto per Vastese-Civitanovese. Peccato.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

1 Comment

  1. Ago

    Bisognerebbe chiederlo a chi ha speso più di qualche miliardo delle vecchie lire per ristrutturare una struttura vecchia di oltre cent ‘anni, posta in un luogo angusto. Con gli stessi soldi ne avrebbero fatto uno nuovo dove è previsto da sempre, vicino Acqualand, dove il terreno è del comune. Fuori il centro abitato, vicino alla stazione fs e la ss16, ma si sa a Vasto si sceglie sempre la soluzione peggiore, come faranno con la variante alla ss16 a Vastomarina. Vedrete

    Reply

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.