Banner Top
Banner Top

Identificato dalle impronte, denunciato 37enne vastese

E’ stato identificato e denunciato dalla Polizia il giovane che, lo scorso novembre verso le 5,00 del mattino, dopo aver danneggiato la porta d’ingresso ed una finestra adiacente, si era introdotto all’interno di un noto Poliambulatorio medico di Vasto. Dopo aver rovistato nei cassetti delle varie stanze, M.Y., 37enne noto pregiudicato locale, aveva asportato un mazzo di chiavi e poche monete contanti per poi allontanarsi.

L’amministratore del Poliambulatorio, dopo aver immediatamente ricevuto il messaggio di furto in atto, attraverso il sistema d’allarme installato nello stabile, si era recato subito sul posto, avvisando nel contempo una pattuglia della Polizia. Gli operatori della Squadra Volante del Commissariato di P.S. di Vasto durante il sopralluogo presero visione delle immagini registrate dal sistema di video sorveglianza che immortalavano l’uomo, alto e magro, con capo coperto da un cappuccio e zaino in spalla, mentre si aggirava indisturbato nelle stanze degli studi medici nonché rilevarono alcune impronte rivelatesi utili per i confronti dattiloscopici.

Il Personale della Polizia Scientifica nel corso delle indagini a seguito di accertamenti tecnici ha rilevato un’impronta di una mano ricollegabile all’autore del reato. Gli approfondimenti effettuati sull’impronta nei giorni successivi dal personale della Polizia Scientifica hanno consentito di risalire all’autore del furto, identificato appunto nella persona di M.Y. noto pregiudicato locale, di anni 37. Il giovane è ora stato deferito alla locale Autorità Giudiziaria per furto aggravato.

 

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.