Banner Top
Banner Top

Il libro di Simona Andreassi “Per sempre” al Centro Europeo di Studi Rossettiani

Il romanzo “Per Sempre” scritto dalla collega giornalista Simona Andreassi verrà presentato al Centro Europeo di Studi Rossettiani mercoledì 7 dicembre, alle ore 18,00, presso la sede del Centro Studi Rossettiani in Largo Piave a Vasto.

Oltre alla presentazione di Mercoledì 7 il libro della Andreassi verrà presentato anche sabato 10 dicembre alla Maison litéraire della libreria Universal che, per l’occasione vuole inaugurare il nuovo spazio culturale e festeggiare i 70 anni di attività.

Per sempre è la storia di tre amiche con tre nomi “magici” che si possono leggere anche al contrario, Anna, Ada ed Ava, le “A girls”. A tenerle unite, oltre alla loro profonda amicizia, è una tata, zia Titti, che le ha viste nascere e crescere, condividendo con loro gioie e dolori. Sentimento, sogni, passioni, lacrime e sorrisi dominano in questo romanzo pubblicato in versione cartacea ed e-book, dalla casa editrice Lettere animate. Si tratta di una realtà emergente pugliese che tre anni fa ha lanciato un progetto editoriale moderno ed oggi conta oltre 60mila download di ebook oltre alle edizioni cartacee del suo catalogo e che solo nel mese di ottobre ha rifiutato cento manoscritti. Anna, Ada ed Ava sono donne determinate nella quotidianità ma anche estremamente fragili. Credono nell’amicizia che dura per sempre (di qui il titolo), ma anche nell’amore. Sono donne che si possono incontrare tutti i giorni al lavoro, al supermercato. Hanno un luogo del cuore, una piccola casa sul lago. Qui sono diventate grandi con zia Titti, il loro riferimento costante, la confidente, la consigliera, un po’ nonna ed anche un po’ mamma. Una donna volitiva che nasconde un grande segreto che proprio le “A girls” scopriranno, alla fine della storia. I nomi palindromi di Anna, Ada ed Ava, sono solo una delle curiosità del romanzo. Ci sono anche numeri e date da interpretare per poter leggere tra le righe le storie delle tre quarantenni. Ci sono inoltre riferimenti a canzoni, film e cartoni tormentone che hanno segnato una intera generazione e poi la poesia, l’arte e i grandi autori con un omaggio particolare ai versi di Christina e alla pittura di Dante Gabriel Rossetti, figli del patriota e poeta esule vastese Gabriele.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.