Banner Top
Banner Top

Grande soddisfazione per la Virtus Vasto Calcio

Grande soddisfazione della Virtus Vasto Calcio del presidente Massimo Giannone, che nella categoria Allievi Regionali, squadra allenata dal bravo Paolo Acquarola, dopo la stupenda vittoria per 7 a 1 ottenuta nel derby contro la Bacigalupo e la straordinaria vittoria a Pescara col forte Caldora con una doppietta del bomber Natalini, domenica si è ripetuta vincendo per 9 a 1 contro Alcjone Francavilla, con questa vittoria la Virtus Vasto (9 vittorie e solo 2 pareggi) continua saldamente al primo posto in classifica davanti  al forte River Chieti e Poggio degli Ulivi, dimostrando di poter competere per la  vittoria finale per il titolo Regionale.

Pertanto il presidente della VASTESE CALCIO Franco Bolami e tutta la società sono entusiasti di tutto ciò, dimostrando che la Virtus Vasto  società ad essa affiliata, oltre ad avere a una  funzione altamente sociale che svolge con grande impegno ed enormi difficoltà e sacrifici economici, è tra i primi posti nel panorama calcistico  giovanile Regionale. In considerazione di tutto ciò la società VASTESE CALCIO ringrazia tutti i dirigenti ed atleti della Virtus Vasto Calcio per gli straordinari  risultati che sta ottenendo, e farà di tutto per potenziare la squadra allievi regionali della Virtus Vasto per cercare di vincere il titolo Regionale e disputare le finali Nazionali.

Altra grande soddisfazione per il presidente Massimo Giannone e per tutta la società della Virtus Vasto la convocazione allo stage della Nazionale Italiana di Roberto Inglese ragazzo che prima di passare alla Pescara Calcio è stato allenato nella Virtus Vasto per due anni dal bravo mister Lucio Rullo che con tanta pazienza e capacità lo ha trasformato da centrocampista ad attaccante e questo a detta di uno dei più grandi allenatori dei settori giovanili italiani Cetteo Di Mascio (che ha scoperto giovani calciatori come Verratti, Grosso campione del mondo e tanti altri) allora responsabile del settore giovanile della Pescara Calcio è stato determinante per il prosieguo della carriera di Roberto Inglese.

Tutto questo è frutto di tanti sacrifici economici, nonchè di una grande programmazione ed organizzazione e lo si deve principalmente alla dirigenza della società, capeggiata dall’instancabile Massimo Giannnone, dal dott. Nicola Quintavalle e Paolo Acquarola che in poco tempo sono riusciti a far diventare la Virtus Vasto un importante punto di riferimento sia dal punto di vista educativo che sportivo per i tantissimi giovani non solo di Vasto ma di tutto il comprensorio Vastese, basti pensare al grande staff tecnico che  il presidente Massimo Giannone è riuscito a comporre quest’anno uno staff tecnico che oltre a Giorgio Ventrella, Michele De Foglio, Lorenzo Iuso e Paolo Acquarola ex bandiere della Pro Vasto, e i tanti giovani promettenti come i mister Nello Mazzatenda, Roberto Bolognese, Mike Del Casale, Domenico Travaglini, Elia Portellini, il Prof.Luciano Bucci, il Prof. Simon Del Casale, e ai preparatori dei portieri Mario Morrone e Giovanni Benedetti si è arricchito della collaborazione del bravissimo Prof. Fausto Cannavacciolo docente a Coverciano, questo staff a detta di molti è uno dei migliori della regione.

Questa è la conferma che la Virtus Vasto è da tanti anni ai vertici del calcio giovanile abruzzese, e tante sono le società professionistiche interessate a tanti ragazzi che militano nella Virtus Vasto Calcio.

 

  • Virtus calcio vasto
  • Virtus calcio vasto

 

 

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.