Banner Top
Banner Top

Con il Castelfidardo operazione vittoria

Tutti a disposizione e non è roba di poco conto. Anche Russo e Galizia, dati incerti fino a venerdì. Anzi, Galizia partirà titolare al posto di Felici al quale Gianluca Colavitto vuol concedere un turno di riposo come aveva fatto domenica scorsa con Fiore.
Staccata di due punti dalla capolista Matelica, vittoriosa nel recupero post terremoto di mercoledì scorso contro la Fermana, la Vastese è chiamata a battere il Castelfidardo per continuare ad alimentare le speranze di poter lottare fino alla fine per la vittoria finale.
Che partita sarà? E’ francamente difficile prevederlo. L’unica cosa certa è che i biancorossi dovranno farla propria e non sarà un compito agevole contro un avversario che, con ogni probabilità, si chiuderà a riccio pur di uscire imbattuto dall’Aragona. Un problema di non poco conto per una Vastese che, almeno finora, ha mostrato di soffrire un certo tipo di avversari.
Oggi, intanto, il settore ospiti dello Stadio Aragona di Via Tobruk resterà chiuso. Tutti gli altri ingressi restano aperti.
Per quanto riguarda i biglietti (la partita avrà inizio alle 14,30) saranno in prevendita questa mattina dalle ore 10.30 fino alle 12.30 presso i botteghini della Curva d’Avalos.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.