Banner Top
Banner Top

Una giornata per la conoscenza e la tutela dei Beni Culturali

Mercoledì 23 novembre 2016, nella Casa della Cultura – Porta della Terra di San Salvo, si è tenuta la prima giornata del Corso nazionale di formazione per i docenti della regione Abruzzo avente per oggetto il tema: “Conoscere per riconoscersi. Fare didattica per la conoscenza e la tutela dei Beni Culturali”. La seconda giornata si terrà a Chieti, il 29 novembre.

Organizzata da Italia Nostra del Vastese e patrocinata dal Comune di San Salvo, il corso ha visto la partecipazione di 64 docenti (tra cui un architetto professionista), che sono stati coinvolti per l’intera giornata su di un ricco programma di contributi e attività finalizzate alla didattica dei Beni Archeologici e Culturali.

Davide Aquilano, direttore del corso, ha introdotto i diversi interventi del mattino, con approfondimenti sul tema e presentazione di esperienze realizzate in ambito scolastico da docenti e da soci della Cooperativa Parsifal.

Erano presenti ed hanno portato un specifico contributo Sabrina Saccomandi, dirigente del settore IV – ambito Pescara-Chieti, per conto del direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale Ernesto Pellecchia, Adriana Avenanti e Paolo Muzi (Italia Nostra Abruzzo), Lucia Arbace (direttrice del Polo Museale d’Abruzzo), Amalia Faustoferri (funzionario archeologo del Vastese per conto del Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio, Francesco Di Gennaro). Ed inoltre: Tonia Di Crescenzo (dell’Istituto Comprensivo di Miglianico), Gina Martella (del Liceo “Saffo” di Roseto degli Abruzzi), Katia Di Penta (Presidente Parsifal), Rosanna Valentini e Rosalba Felice (della media “Rossetti” di Vasto). Ha presenziato inoltre ai lavori la dirigente dell’Istituto Superiore “R. Mattioli” di San Salvo, Sara Solipaca.

Nel pomeriggio, i docenti hanno effettuato una visita al Parco Archeologico del Quadrilatero e hanno svolto lavori di gruppo nonché attività presso il laboratorio didattico della sede sansalvese del Centro Sperimentale per l’Archeologia.

Infine, è stata pubblicamente annunciata l’istituzione a San Salvo di un Liceo dei Beni Culturali ed Ambientali a partire dal prossimo anno scolastico.

«L’istituzione di questo nuovo corso – commenta il sindaco Tiziana Magnaccaarricchirà di contenuti culturali e formativi l’offerta didattica delle scuole della nostra città ma soprattutto è un premio ai nostri sforzi di valorizzare il nostro patrimonio archeologico di San Salvo solo in parte conosciuto».

  • corsodocente1
  • corsodocente2
  • corsodocente3
  • corsodocente4
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.