Banner Top
Banner Top

Palestra inagibile, educazione fisica nel cortile

La palestra è inagibile e gli alunni sono costretti a fare educazione fisica all’aperto nel cortile della scuola media Salvo D’Acquisto. A denunciare la situazione di estremo disagio sono i consiglieri di San Salvo democratica che in una interpellanza presentata al sindaco Tiziana Magnacca si fanno portavoce delle rimostranze delle famiglie degli studenti preoccupate per l’arrivo della stagione invernale.

“La palestra doveva essere agibile dal giorno di riapertura della scuola, invece risulta ancora utilizzata come deposito di materiali”, sostengono nell’interpellanza Angelo Angelucci, Domenico Di Stefano e Gabriele Marchese, i quali sottolineano che “questo stato di cose non può perdurare a causa del freddo e dell’arrivo della stagione invernale”.

Gli esponenti della minoranza chiedono quindi di conoscere quando verrà riconsegnata la palestra, per quali motivi non è stata resa disponibile dal giorno di riapertura della scuola stessa; quali sono le ragioni che ad oggi la fanno essere ancora un deposito di materiali da cantiere e di chi è la responsabilità di questo stato di cose.

Una serie di interrogativi che attendono risposte certe sui tempi di riconsegna della struttura.

Anna Bontempo (Il Centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.