Banner Top
Banner Top

Ex Asilo della Penna, ci sono contenti e scontenti

L’opposizione stigmatizza il comportamento della maggioranza, mentre il Comitato cittadino manifesta la propria soddisfazione. Pareri discordi a margine del consiglio comunale che ha visto il centrosinistra respingere la mozione presentata da nove consiglieri di minoranza tesa ad istituire una Commissione politica che avrebbe affiancato quella tecnica sull’ex asilo Carlo Della Penna. Parlano di “muro di gomma” Francesco Prospero, Alessandro d’Elisa, Alessandra Cappa, Nicola Del Prete, Guido Giangiacomo, Vincenzo Suriani,  Ludovica Cieri, Dina Nirvana Carinci ed Edmondo Laudazi.

“La Commissione avrebbe avuto un ruolo propositivo, consultivo e non vincolante, finalizzato a dare un contributo per il reperimento di fondi per la ristrutturazione dell’immobile e per elaborare proposte riguardanti l’utilizzo della struttura”, affermano i consiglieri, “ma la maggioranza, trincerandosi dietro due pretestuose eccezioni, agevolmente superate durante il dibattito in aula, ha respinto la mozione.Anche in questa occasione, l’attuale amministrazione, che fa dei tavoli tecnici e della concertazione il suo “cavallo di battaglia”, ha palesato la scarsa considerazione che ha delle minoranze, e dei loro elettori, che anche quando si mostrano inequivocabilmente collaborativi non vengono considerati”.

Di tutt’altro tenore le considerazioni del Comitato cittadino. “Ignoriamo le ragioni che hanno indotto i consiglieri di opposizione a ritenere che la Commissione tecnica, non bastando evidentemente a se stessa, avesse bisogno di un supplemento politico nella forma del suddetto parlamentino”, commentano i referenti del sodalizio,  “esprimiamo sollievo per l’avvenuto rigetto della proposta e ai proponenti come a tutti i consiglieri di maggioranza e di opposizione, diamo appuntamento a quando, nelle sedi politiche competenti, vorranno esprimere le loro proposte sul futuro dell’ex asilo”.

La replica dei rappresentanti dell’opposizione non si è fatta attendere.

“Il Comitato sembra correre in soccorso di una maggioranza, sul punto indifendibile, e sembra condividere la volontà dell’amministrazione di tenere, ancora una volta, in disparte la minoranza anche quando si mostra inequivocabilmente collaborativa”, ribattono, “la nostra volontà non è quella di entrare in polemica con il Comitato, ma tesa alla salvaguardia dell’ex asilo”. 

Anna Bontempo  (Il Centro)

 

 

 

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.