Banner Top
Banner Top

A Vasto operativi i primi sopralluoghi

 

A seguito dell’evento sismico che ha colpito stamane alle 7.40 nuovamente il centro Italia con una scossa di magnitudo 6.5 ed avvertita a Vasto ed in tutto il territorio limitrofo il sindaco Francesco Menna fa sapere che “Cinque squadre formate dal personale di Protezione Civile e da tecnici comunali sono operative. Sono in corso sopralluoghi in tutti gli edifici pubblici e nei diversi edifici di culto cittadini”.

Gli uomini della Protezione Civile sottolineano infatti quando segue “Siamo ispezionando l’intera città in seguito al sisma di questa mattina. L’intero centro storico è stato battuto a tappeto. innanzi la chiesa di Santa Maria presso lo stabile denominato palazzo Marchesani abbiamo notato delle crepe e che a nostro avviso destano preoccupazione. Il sindaco ci ha raggiunto immediatamente sul posto e sentito il comando provinciale dei vigili del fuoco di Chieti ha dato disposizioni di chiudere il transito su Via Giosia fino a nuove disposizioni”.

Si sono appena concluse, infine,  le verifiche dei tecnici comunali al Cimitero. Non sono stati riscontrati danni relativi alle recenti scosse di terremoto di questa mattina

  • fb_img_1477814682762
  • fb_img_1477814685471
  • fb_img_1477814688174
  • fb_img_1477814692789
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.