Banner Top
Banner Top

Dolore per la morte di Eugenio Di Petta

La comunità sansalvese piange e si stringe attorno alla famiglia di Eugenio Di Petta, il giovane 46enne sansalvese che la sera del 28 settembre è stato colpito da un’aneurisma cerebrale e che ieri sera è tornato alla casa del Signore. Una notizia arrivata poco prima delle 22,00 di ieri sera lasciando nello sgomento una comunità intera. Le sue condizioni erano apparse subito molto gravi ed immediato il suo trasferimento all’ospedale di Teramo.  Ha lottato fino all’ultimo ma ieri sera la triste notizia.

Un marito ed un padre presente, amorevole ed affettuoso, disponibile con tutti, bravo nel suo lavoro, una mano sempre rivolta al prossimo. Il suo impegno, quello all’interno della parrocchia San Giuseppe a San Salvo, la sua vicinanza ai giovani, il suo amore per lo sport, il suo sorriso, la sua giovialità sono negli occhi, nelle parole, nelle lacrime dei tanti che lo conoscevano da sempre e dei tanti che in questi anni hanno avuto il dono di conoscerlo. La sua mano rivolta al prossimo, sempre, quella stessa mano che in questo mese tanti gli hanno rivolto attraverso momenti di preghiera e che ora sono tese alla moglie Rosita e ai loro tre bambini.

Tanti anche gli amici che in questi difficili giorni si sono stretti attorno a loro: la comunità di San Salvo, gli amici del lavoro, la comunità scout di Vasto e tutti coloro che lo conosevano. Una “catena umana” fatta di preghiere e di mano strette l’un nell’altra si è susseguita in questo mese. Il suo risveglio era nelle preghiere di tanti.

Ieri sera Eugenio è entrato nella casa del Padre e da lì veglierà, proteggerà e pregherà per sua moglie, per i loro tre bambini e per i tanti che portava nel suo grande cuore.

“Ci ha lasciato una persona buona”, queste le poche parole che trapelano sotto voce nell’incredulità delle persone che hanno appreso questa triste notizia.

Domani 23 ottobre alle ore 16,00, nella Chiesa di San Giuseppe a San Salvo, il suo ultimo saluto terreno.

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.