Banner Top
Banner Top

Il centro storico di Vasto riprende vita con le feste

Migliaia di persone nel centro storico e boom di presenze al concerto di Edoardo Bennato, evento clou del programma messo a punto dall’amministrazione comunale. Si chiudono con un bilancio positivo le feste in onore di San Michele Arcangelo, festeggiamenti che quest’anno sono raddoppiati passando dai canonici due giorni delle passate edizioni a quattro giornate fitte di appuntamenti per una spesa complessiva di 70.876 euro.

A parte  domenica, decisamente sotto tono per il rinvio a causa del tempo del Gran Galà della moda organizzato dal Consorzio Vasto in Centro, le altre tre giornate sono state un susseguirsi di iniziative musicali e religiose. Tanta la gente che si è riversata nel vecchio borgo per la gioia di commercianti, ambulanti ed esercenti, i quali hanno accolto di buon grado anche la collocazione delle giostre, non più concentrate  nell’area del Terminal di via Conti Ricci, ma dislocate anche in piazza Rossetti e in piazza Marconi.

“Notiamo con piacere e soddisfazione che tante parole spese in passato hanno trovato ascolto”, commenta Marco Corvino, presidente del Consorzio Vasto in centro, “il fascino della ruota panoramica situata nel centro storico, senza nulla togliere al Luna Park che mantiene la sua attrazione, ha costituito un momento di distrazione per le famiglie con bambini. Le luminarie sono state installate ed accese con congruo anticipo, facendo si che l’atmosfera di festa facesse rivivere il centro storico, riabituando le persone a passeggiare ed affollare vie e piazze che sono il cuore pulsante della città. Ci auguriamo che queste iniziative segnino l’inizio di una presa di coscienza da parte dell’amministrazione pubblica, perché la necessità di rivitalizzare il centro storico deve costituire un obiettivo primario anche in previsione delle imminenti festività natalizie”, conclude Corvino. Un po’ di inevitabile delusione per il rinvio del Gran Galà, una sfilata di moda con la presenza della ex gieffina Raffaella Fico, che avrebbe visto il coinvolgimento, con i loro articoli, di molte attività del centro storico.

“L’evento è stato rinviato, probabilmente si terrà domenica prossima”, annuncia Corvino che nei prossimi giorni comunicherà la data precisa di una iniziativa la cui finalità è quella di “rinforzare la collaborazione con l’amministrazione comunale”.

                Anna Bontempo (Il Centro)

 

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.