Banner Top
Banner Top

In distribuzione il depliant informativo dell’Avis Comunale di San Salvo

E’ in distribuzione da ieri in tutte le case di San Salvo il depliant informativo dell’Avis Comunale di San Salvo, volto alla sensibilizzazione di quanti ancora non a conoscenza della presenza avisina e dell’importanza della pratica del dono.

Un opuscolo volto a spiegare come diventare donatori, quanti gli intervalli periodici di donazione (che si diversificano tra uomini e donne) e chi può donare.

L’Avis Comunale di San Salvo, nata nel 1977 e cresciuta nel tempo sino ad avere oggi circa 500 donatori, costituisce, insieme alle sedi comunali di Vasto, Pollutri, Casalbordino, San Buono e Castiglione, un polo di riferimento regionale importante dal punto di vista della raccolta di sangue.

“Spesso un piccolo dono produce grandi effetti” come si legge dalle parole di Seneca.

Necessario per il primo soccorso, per le anemie, per le malattie oncologiche, per i trapianti di organi, per gli scopi farmaceutici, il sangue ed i suoi componenti sono indispensabili alla vita.

Donare sangue, volontariamente, gratuitamente e con periodicità, è, non solo un enorme patrimonio di solidarietà, ma anche indispensabile per salvare vite umane.

 

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.