Banner Top
Banner Top

Frecciabianca, dal 17 settembre lo stop nella stazione di Vasto-San Salvo

Meno dieci. Questi sono i giorni che mancano allo stop del Frecciabianca nella stazione di Vasto-San Salvo.

E poi? Tutto tace.

Della proroga o della sospensione del servizio, nessuna voce in merito. Ma dal silenzio che regna intorno all’argomento, è ben chiaro ed evidente che nessuna proroga, al momento, è stata concerdata e firmata.

Ventidue passeggeri a fermata. Questo era la media del numero giornaliero da raggiungere per convincere Trenitalia affinché la fermata del Frecciabianca sarebbe potuta proseguita anche oltre il mese di settembre.

La domanda a questo punto è solo una: “L’obiettivo non è stato raggiunto?”.

Alla luce dei fatti potremmo affermare proprio di sì, ma del numero medio esatto dei passeggeri giornalieri non se ne ha notizia certa.

Certo è che la sospensione del servizio non è ciò che tutti speravamo avvenisse. Dai passeggeri stessi, pendolari e “vacanzieri” che hanno usufruito del Frecciabianca, alle istituzioni locali che si sono battute, congiuntamente, affinché si arrivasse all’accordo, poi firmato, con Trenitalia.

Una “battaglia”, quella iniziata mesi fa, portata avanti anche grazie all’impegno, al lavoro e alla collaborazione della DMC Costiera dei Trabocchi e ai sessanta imprenditori del settore ricettivo appartenenti alla stessa DMC che hanno dato un forte impulso per la riuscita dello stesso attraverso un accordo che prevedeva un bonus di 40/80€ o 25/50€ per i turisti che avrebbero viaggiato sul Frecciabianca e che avrebbero pernottato in una delle strutture ricettive aderenti all’iniziativa per una o due settimane.

La fermata del Frecciabianca, per questa stagione estiva ormai agli sgoccioli, è già però di per sé un gran traguardo.

La proroga oltre il 17 settembre è cosa quasi improbabile. Ma l’obiettivo che il servizio venga riattivato per la prossima stagione estiva, di certo già circolerà tra gli uffici istituzionali; che poi magari vengano allungati i “termini temporali” di fermata del Frecciabianca nella nostra stazione, è speranza comune.

Laura Rongoni

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.