Banner Top
Banner Top

Mentre Vasto (e Lanciano) aspetta il nuovo ospedale…noi vogliamo vederci chiaro sul Maltauro

Il project financing “Maltauro” va avanti a tappe forzate.

Anche se una proposta così complessa e impegnativa per l’intero territorio della ASL, quindi anche di Vasto e Lanciano, ha bisogno di analisi molto più approfondita e di proposte alternative, visto che stiamo parlando di qualcosa che ci tocca personalmente come vastesi, sia nella qualità della cura sia per l’economia e il personale impiegato.

Lungi da noi l’idea di non dotare Chieti e la sua Asl di un Ospedale degno, dotato dei più moderni servizi tecnologici e adeguato sismicamente.

Ma ci chiediamo: perché insistere su questo progetto di finanza “Maltauro”, quando esistono proposte di Partenariato Pubblico-Privato più convenienti rispetto ad esso, con costi per interesse molto inferiori e con la possibilità di non impegnarsi per una durata lunghissima(30/40 anni) con un unico fornitore ed erogatore di servizi, rinunciando a qualità e strumenti per avere il controllo dei costi?

Negli ultimi 10 anni i sistemi di cura sono cambiati più volte e nei prossimi 30/40 anni cambieranno molte volte. Perché non valutanre proposte alternative per avere un quadro esauriente sotto l’aspetto gestionale, funzionale e tecnologico del nuovo Ospedale?

Noi Vastesi abbiamo diritto alla trasparenza sulla costruzione del nuovo ospedale di Chieti, perché ci coinvolge direttamente.

Vogliamo sapere quali servizi saranno esternalizzati e se saranno coinvolti i servizi dell’ospedale di Vasto e Lanciano.

Vogliamo vederci chiaro, noi di Vasto, perché non vogliamo che si sottraggono risorse destinate all’assistenza sanitaria del nostro territorio, perché di questo si tratta: risorse trasferite dal Vastese(e Lancianese) ad altri territori.

Non penso che sia possibile fare passi indietro su un diritto fondamentale, il nostro diritto alla salute.

Angelo Bucciarelli

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.