Banner Top
Banner Top

Solidarietà e calcio, Vasto c’è anche questa volta

 

In un clima di allegria generale si è svolto l’incontro tra i biancorossi di casa ed i ragazzi dei vari centri d’accoglienza del territorio, incontro organizzato per raccogliere fondi da destinare alle popolazioni colpite dal terremoto, bisognose oggi più che mai di un sostegno si fisico, ma altresì economico, dimostrando così una concreta vicinanza ai connazionali delle Marche, dell’Umbria e del Lazio.

Sul piano prettamente sportivo (aspetto certamente secondario oggi, ndr), la prima frazione di gioco si è chiusa sul 2 a 0 per i “locali”, nonostante i ritmi ovviamente molto bassi, dato anche l’impegno imminente della Vastese che domenica affronterà il Chieti dopo 7 anni dall’ultima volta.

Il secondo tempo, iniziato sulla falsariga del primo, non ha regalato grossi spunti, se non altre quattro segnature da parte adriatica ed il primo gol per la squadra “ospite”, siglato dopo un’azione ben orchestrata e partita dalla retroguardia.

Nel post partita, nei pressi degli spogliatoi è avvenuta la presentazione ufficiale della squadra a tre giorni dall’inizio del campionato, dopo quella avvenuta il 12 Luglio ai Giardini D’Avalos alla presenza di sportivi, tifosi e stampa.

                      Lorenzo Ciccotosto

  • vastese 2016_1
  • vastese 2016_2
  • vastese 2016_3
  • vastese 2016_6
  • vastese 2016_7
  • vastese 2016_8
  • IMG-20160901-WA0003(1)
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.