Banner Top
Banner Top

A Vasto l’incontro con il francescano Padre Giuseppe Contran

E’ stato un intenso e gioioso incontro estivo, quello che si è svolto ieri sera, domenica 28 agosto, nella bella cornice del giardino della famiglia di Giovanni e Maria Stivaletta, in Via del Porto, in occasione della venuta a Vasto del missionario francescano Padre Giuseppe Contran, originario di Pieve di Sacco (Pd).

Da anni Padre Contran è legato alla nostra città e tante sono state le famiglie che sono venute a salutarlo, per ascoltare ancora una volta la sua calda parola e l’impegno che ha svolto per 21 anni nell’Antigua Guatemala, come Direttore delle opere sociali dell’Associazione intitolata al Santo francescano Hermano Pedro, canonizzato nel 2002 da Giovanni Paolo II.

Nel 2015 egli è stato trasferito a San Salvador, in seguito al normale turnover da una Missione all’altra, ma tutt’oggi continua a ricoprire la carica di Presidente delle Opere Sociali nella sede operativa di Rho (Italia). Comunque, il suo indefesso lavoro per 21 anni alla guida delle Opere Sociali, è stato premiato dal Superiore Provinciale con la consegna di una medaglia d’oro.

L’incontro di ieri sera si è aperto con la recita del Santo Rosario intervallato da melodie mariane, cantate dal duo “Matteo Musci e Silvio Laccetti”. E’ seguito un approfondito intervento di Padre Giuseppe Contran, durante il quale il missionario ha illustrato le opere dell’Associazione francescana in Guatemala.

Sono due le strutture, ha spiegato Padre Contran, in cui si attua l’impegno di solidarietà evangelica e sociale. Nella prima ci si dedica sia ad assistere i paralitici denutriti e gli anziani abbandonati sia a fare visite mediche ed operazioni chirurgiche, con la costante presenza di centinaia e centinaia di volontari e di medici specializzati. Nella seconda struttura c’è, invece, una particolare attenzione ai tossicodipendenti.

L’Associazione “Opere Sociali” è quindi, ha aggiunto Padre Contran, una vera un’organizzazione umanitaria di ispirazione cattolica e di impronta francescana senza scopo di lucro, non governativa ma riconosciuta dal Governo del Guatemala, dedicata a dare assistenza – per migliorarne la qualità della vita – a bambini, giovani e meno giovani portatori di handicap e ad aiutare la popolazione più povera e bisognosa, senza considerare la loro religione, la razza o la condizione sociale.

Si tratta di un insieme di opere di misericordia e di solidarietà umana il cui scopo precipuo è quello di dare un tetto ed un letto, nonché assistere adeguatamente, sia sotto l’aspetto sanitario che su quello sociale e spirituale, tutti quei diseredati – e in Guatemala, purtroppo, sono davvero tanti! – che altrove non troverebbero di che sfamarsi, curarsi e vestirsi, per farli uscire, così, dal loro stato di assoluta indigenza e di triste isolamento, per consentire loro di sopravvivere in maniera dignitosa e, in moltissimi casi, di scampare a morte sicura.

I presenti hanno risposto con generosità alle riflessioni umanitarie di Padre Contran, raccogliendo preziose offerte in denaro, che andranno all’Associazione del Guatemala.

La serata si è conclusa con una serena tavolata, rallegrata dai coinvolgenti canti della Corale Pop Leggera Warm Up, diretta dal Maestro Alessandro Bronzo.

Ricordiamo che per l’invio di offerte si può contattare la sede legale dell’Associazione in Italia alla seguente e-mail: info@operesocialihermanopedro.it

LUIGI MEDEA

  • 1 - L'arrivo delle famiglie
  • 2 - L'arrivo delle famiglie
  • 3 - Intervento introduttivo di Padre Contran
  • 4 - Recita del Rosario
  • 5 - Recita del Rosario
  • 6 - Recita del Rosario
  • 7 - Le melodie mariane
  • 8 - Le melodie mariane
  • 9 - La gioiosa conviviale
  • 10 - La gioiosa conviviale
  • 11 - La gioiosa conviviale
  • 12 - La gioiosa conviviale
  • 13 - La Corale Warm Up (2)
  • 14 - La Corale Warm Up
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.