Banner Top
Banner Top

Punta Penna, ritrovato il corpo del 24enne

 

 

Le ricerche sono state portate avanti per ore. Questa pomeriggio, poco prima delle 18,30, nelle acque antistanti la Riserva Naturale di Punta Aderci, poco distante  dalla zona in cui era scomparso, è stato ritrovato  il corpo di Claudio Basilavecchia, il 24enne di Penne scomparso due giorni fa nel mare in burrasca di Punta Penna. Come si ricorderà,insieme al povero ragazzo al momento della sua scomparsa c’era l’amico 29enne Marco Riccitelli, morto annegato. Una tragedia nella tragedia.

Il ritrovamento, questo pomeriggio, dopo faticose ed anche pericolose ricerche,  è stato effettuato dai sub dei vigili del fuoco di Pineto.

Notevole il dispiegamento di forze che hanno visto impegnati oltre 30 uomini, oltre ad un mezzo aereo che ha sorvolato la costa vastese per diverse ore.

Questa la ricostruzione della capitaneria di porto: “Dopo tre giorni di ricerche ininterrotte condotte con l’impiego dei mezzi navali specializzati nel soccorso marittimo, dei mezzi aerei e con l’impiego del nucleo sommozzatori della Guardia Costiera di  base a Napoli, è stato finalmente ritrovato e recuperato al largo della spiaggia di Punta Aderci il corpo esanime di Claudio Basilavecchia, di anni 24. Sotto il coordinamento della Sala Operativa della Direzione marittima di Pescara i soccorsi, condotti in presenza di condizioni meteomarine non favorevoli alle ricerche, sono stati prestati dal personale militare dipendente dall’Ufficio Circondariale Marittimo di Vasto, dalle Capitanerie di porto di Ortona e di Termoli, dal 3° Nucleo Aereo della Guardia Costiera di Pescara e dai sommozzatori guardia costiera Napoli. Sono altresì intervenuti i sommozzatori dei Vigili del Fuoco di Pineto giunti in area operazioni”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.