Banner Top
Banner Top

A Vasto, una tre giorni, tra dibattiti e seminari della Sinistra Italiana

Da oggi e fino a domenica 28 agosto, presso la sala Convegni di piazza Rossetti, si terrà un momento seminariale ed assembleare volto ad affrontare e discutere i nodi più importanti del futuro prossimo dell’Italia, dell’Europa e di Sinistra Italiana.

“Punto e a capo! La sinistra che verrà e che non aspetta”, organizzato dall’associazione Esse.

Un’organizzazione nata tre anni fa, riunendo le esperienze di tanti compagni e compagne che, provenienti dai partiti della sinistra, dall’associazionismo, o nuovi all’esperienza politica, hanno ritenuto che la creazione di un’unica forza organizzata della sinistra non sia più rinviabile.

Proprio per questo Esse ha aderito con convinzione al percorso di Sinistra Italiana, apportando un importante contributo sia a livello nazionale che locale.

Saranno presenti a questo momento seminariale ed assembleare, Tommaso Di Febo coordinatore SEL Abruzzo, Mario Mazzocca sottosegretario alla Presidenza della Giunta Regionale d’Abruzzo, Paola Cianci vicesindaco Città di Vasto, Riccardo Caporali professore di Filosofia Morale presso l’Università di Bologna, Gianni Melilla parlamentare di Si-Sel.

“Una tre giorni per definire le colonne portanti del nostro agire, tre giorni per confrontarci e ridare slancio a Sinistra Italiana”, come sottolineato da una nota dell’organizzazione.

Un momento seminariale ed assembleare che si aprirà alle 18,00 di oggi con la proiezione del documentario “ItalianOffshore” di Manuele Bonaccorsi, premio Dig award 2015, Focus on Italy, presentato dal presidente dell’associazione Esse Francesco D’Agresta e a seguire il dibattito con Paola Cianci, Tommaso Di Febo e Mario Mazzocca.

Per la giornata di sabato 27 si terrà il seminario dal titolo “Da cosa riparte la sinistra dell’eguaglianza. Riflessioni in vista del nuovo partito” in cui interverrà Riccardo Caporali. Nel pomeriggio invece un dibattito aperto su “Quello che non c’è e su quello che saremo” con Alfredo D’Attorre, Peppe De Cristofaro, Marco Furfaro, Gianni Melilla, Paola Natalicchio, Simone Oggionni, Maria Pia Pizzolante, Arturo Scotto, Massimiliano Smeriglio.

Nella giornata conclusiva in programma per domenica 28 agosto si terrà l’Assemblea nazionale Esse sul ruolo dell’associazione, i suoi strumenti ed il progetto di Sinistra italiana.

“Non a caso -sottolinea Paola Cianci vice sindaco del Comune di Vasto- abbiamo scelto Vasto come luogo della nostra iniziativa. Proprio a Vasto i nostri compagni, insieme ai compagni di Sel, hanno dimostrato che una sinistra vincente può ancora esistere”.

Locandina Punto e a Capo

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.