Banner Top
Banner Top

Moto Gp, Iannone ottavo: “Temevo scoppiasse la gomma”

A cinque giri dalla fine della gara era in testa, con altissime probabilità di bissare il successo del Gp d’Austria. Invece i problemi alle gomme hanno relegato oggi il pilota abruzzese Andrea Iannone all’ottavo posto del Gp della Repubblica Ceca, svoltosi a Brno.

Al giornalista di Italpress ha confessato di aver avuto la sensazione di «cagarsi addosso» non appena si è accorto di quello che poteva accadergli. «Mi dispiace per come è andata, avevamo un potenziale molto alto. A cinque giri dalla fine la gomma vibrava tantissimo, temevo che potesse scoppiare. C’era da aver paura ma non potevo che andare avanti, purtroppo senza trovare un gran risultato», ha detto il pilota della Ducati Andrea Iannone. «Non potevamo prevedere che andasse così, peccato – ha proseguito l’abruzzese. «Sono però convinto che in questa seconda parte di stagione possiamo fare bene. Con la moto ho un buon feeling e stiamo concretizzando il lavoro fatto. Io poi mi sento bene anche con me stesso e sono davvero contento dopo anni duri in cui nella vita mi è sfuggito qualcosa».

Il pilota vastese aveva dedicato la vittoria sul circuito austriaco a Belen Rodriguez, con la quale aveva festeggiato qualche giorno dopo.

Walter Nerone

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.