Banner Top
Banner Top

Costa dei Trabocchi, da domani gli incontri territoriali per la raccolta delle idee progettuali

Prendono il via domani, martedì 23 agosto, gli incontri territoriali previsti per la raccolta delle idee progettuali per la scrittura della strategia di sviluppo locale per il costituendo GAL Costa dei Trabocchi.

La Camera di Commercio di Chieti, come soggetto capofila di un ampio partenariato di associazioni di categorie ed aziende e con 17 comuni, tutti i costieri da Francavilla al Mare a San Salvo, ed alcuni contigui della fascia collinare, sta proseguendo l’attività di predisposizione del nuovo Piano di Sviluppo Locale 2014-2020 in risposta al bando emanato il 1° luglio dalla Regione Abruzzo per l’attuazione della Misura 19 del PSR Abruzzo 2014–2020 “Sostegno dello sviluppo locale LEADER di tipo partecipativo”.

Gli incontri con le imprese, le associazioni del territorio e singoli cittadini si terranno a Tollo martedì 23 agosto alle 20:30 all’EnoMuseo (evento organizzato congiuntamente dalle amministrazioni di Tollo e Miglianico), a San Vito Chietino mercoledì 24 agosto alle 17:00 nella Sala Polivalente della Marina, a Vasto giovedì 25 agosto alle 17:00 nella sala consiliare del comune, ad Ortona venerdì 26 agosto alle 18 all’Enoteca Regionale, a Francavilla al Mare martedì 30 agosto alle 18:30 nella sala consiliare del comune. Altri appuntamenti saranno messi in calendario nei prossimi giorni in altri comuni aderenti all’iniziativa.

Al fine di effettuare raccolta delle idee e proposte al solo scopo di indirizzare le Strategie di Sviluppo Locale (SSL) sul sito della Camera di Commercio www.ch.camcom.it è stata lanciata una raccolta di idee progettuali che si chiuderà il 26 agosto 2016.
Le idee progettuali potranno essere presentate da enti locali, aziende singole o associate, altre istituzioni operanti nel territorio, reti informali non ancora costituite, aspiranti imprenditori.

“E’ la prima volta che viene attuata una strategia complessiva per la provincia di Chieti, coinvolgendo l’intero territorio, dai comuni dell’interno a quelli della costa. La Strategia di Sviluppo Locale avrà come assi di riferimento la valorizzazione, promozione e marketing del Sistema “Costa dei Trabocchi”, come elemento di attrazione di tutto il territorio provinciale ed in stretta sinergia con il GAL Maiella Verde e il GAC Costa dei Trabocchi, come espressione di un unicum progettuale – afferma Roberto Di Vincenzo, presidente della Camera di Commercio di Chieti. Il costituendo GAL punta a qualificare i prodotti agricoli presenti nel territorio, favorire la creazione di reti di produzione e l’aggregazione tra produttori con l’obiettivo di creare l’economia di sistema della Ciclovia della Via Verde, l’infrastruttura di sviluppo della “Costa dei Trabocchi” la cui realizzazione è prevista entro il 2018. A oggi – evidenzia Di Vincenzo – a qualche giorno del lancio, sono già importanti le adesioni ricevute a dimostrazione di un progetto ormai decollato”.

I comuni che hanno manifestato interesse alla SSL del costituendo GAL Costa dei Trabocchi sono: Casalbordino, Fossacesia, Francavilla al Mare, Miglianico, Monteodorisio, Ortona, Pollutri, Rocca San Giovanni, Ripa Teatina, San Salvo, San Vito Chietino, Scerni, Tollo, Torino di Sangro, Treglio, Vasto, Villalfonsina.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.