Banner Top
Banner Top

Coppa Italia, la Vastese liquida il Pineto

 

Termina 2-1 per la Vastese la sfida dell’Aragona valida per il turno preliminare di Coppa Italia contro il Pineto di Aldo Ammazzalorso, giunto a Vasto con l’organico quasi al completo e voglioso di “misurarsi con una squadra di pari livello”, così come annunciato dallo stesso tecnico italo-argentino alla vigilia della sfida.

Pochi gli spettatori sugli spalti, soprattutto in riferimento alla sfida di qualche settimana fa contro il Pescara, dove lo stadio Aragona ha fatto registrare quasi il tutto esaurito a dispetto dei pochi intimi presenti oggi, interamente di fede biancorossa data l’assenza di tifosi ospiti e un orario piuttosto “scomodo” per essere una partita d’agosto, mese che vede solitamente i match disputarsi di sera per via del caldo e dei vari appuntamenti offerti dalla stagione estiva.

L’incontro, tuttavia, è stato piuttosto movimentato, soprattutto nella prima frazione che ha visto la Vastese andare vicina al vantaggio al minuto 21’ con una girata di Prisco su invito di Fiore, anticipando di fatto il reale vantaggio della squadra ospite sugli sviluppi di un calcio d’angolo, con la palla che si è insaccata alle spalle dell’incolpevole Russo dopo un taglio vincente di un giocatore biancazzurro che ha sorpreso l’intera retroguardia biancorossa, immobile nella circostanza. Al 38’ i locali sono pervenuti al pareggio con Nicola Fiore, abile a dribblare per poi insaccare su una corta respinta del portiere ospite dopo un tiro in corsa della mezzala Polisena. Nella seconda frazione nessuna occasione degna di nota fino al minuto 85’: punizione dalla trequarti battuta dal solito Fiore, la palla viene respinta dall’estremo difensore pinetese per poi finire direttamente sulla testa di Allocca, che ribadisce in rete con un lob dal limite dell’area.

La partita termina così, tra gli applausi dei presenti e con la Vastese sotto la curva, generosa come sempre nell’incitamento ai colori biancorossi. Domenica prossima il club adriatico affronterà in trasferta il San Nicolò nella gara valevole per il prino turno, avversario certamente più probante di quello odierno.

LORENZO CICCOTOSTO

I  TABELLINO: VASTESE – PINETO 2 – 1

VASTESE: Russo, Manisi, Scutti (11’ s.t. Mancino), Di Pietro (43’ s.t Di Domenico), Allocca, Campanella, Polisena (9’ s.t. Marinelli), Cosenza, Prisco, Fiore, Felici. A disp: Marconato, Nocerino, Colaianni, Tafili. All: Colavitto

PINETO: Mazzocchetti, D’Antonio, De Fanis, Esposito, Stacchiotti, Micolucci, Di Giorgio (38’ s.t. Ndiae), Logoluso, Antenucci (20’s.t. Di Sante) , Cacciatore, Ciarcellutti (1’s.t Emili). A disp: Parente, Cichetti, Giammarino, Assogna, Colleluori, Maloku.   All: Ammazzalorso

ARBITRO: D’Angelo di Ascoli Piceno

RETI: 20’ p.t. Antenucci, 34’ p.t. Fiore, 35’ s.t. Allocca

NOTE: 28’ s.t. espulso per proteste il diesse degli ospiti Roberto Giammarino. Ammoniti Campanella, De Fanis, Stacchiotti, Logoluso, Marinelli. Calci d’angolo 6 a 4 per la Vastese. Spettatori circa 300.

  • 20160821_180525
  • pineto4
  • pineto 1
  • pineto

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.