Banner Top
Banner Top

Domani Costanzo Marinucci tenterà la nuotata lungo la costa vastese

 

Domani mattina, verso le ore 9,00, il prof. Costanzo Marinucci, meglio conosciuto come “l’uomo pesce” tenterà a 77 anni suonati una nuova traversata a nuoto lungo il litorale vastese. Unica variante, rispetto alle precedenti imprese, la riduzione del percorso. Questa volta l’ex docente del Liceo di Vasto scenderà in mare nella caletta di San Nicola della Meta. Da lì tenterà di raggiungere il prontile di Vasto Marina dove ad accoglierlo ci sarà la solita folla festante ed esultante.

Una traversata a nuova, a 77 anni, senza assistenza facendo affidamento solo sulle proprie capacità psico-fisiche. E dire che nel settembre del 2014, allorquando rimase vittima di un investimento stradale lungo il centralissimo Corso Garibaldi, in molti a Vasto avrebbero scommesso sul “ritiro” del campione Marinucci.

Per prepararsi a questa nuova impresa il prof. Marinucci ha fatto spesso ricorso alle parole per lui scritte in una mirabile poesia dal poeta vastese Nicola Bottari. Parole che lo hanno “caricato” al punto giusto e che domani gli consentiranno di tuffarsi in acqua ricordando le precedenti imprese ed il salvataggio di ben 5 persone compiuto nel 1988 davanti alla spiaggia di Punta Penna.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.