Banner Top
Banner Top

E a Punta Aderci ora si va in bus

Limitare il traffico veicolare nella riserva naturale di Punta Aderci, garantendo la libera fruizione dell’area protetta. Ha  più di una finalità il servizio navetta sperimentale che da oggi al 21 agosto collegherà i due parcheggi realizzati all’interno del parco costiero con delle corse quotidiane. Il bus, messo a disposizione dalla società  di trasporti Tessitore, è  gratuito per i diversamente abili e per gli under 12.

Per gli altri visitatori  il costo del biglietto (acquistabile solamente a bordo) è di 0,50 euro per ogni singola tratta.

Il progetto-pilota è stato presentato ieri  nella sala del Gonfalone del Comune dal sindaco Francesco Menna e dagli assessori Paola Cianci, Antonio Del Casale, Carlo Della Penna  e Gino Marcello. Presenti anche i consiglieri comunali Maria MolinoMarco Marchesani.

“E’ un primo passo per limitare il traffico veicolare nella riserva, nella consapevolezza che chi frequenta questi posti lo fa con l’atteggiamento rispettoso di chi si prende cura dell’ambiente”, è la premessa del vice sindaco,  Cianci, “vogliamo sensibilizzare i cittadini ad usufruire del trasporto pubblico”.  

Di “sinergia tra settori” parla Del Casale, secondo il quale “in questi dieci giorni potremo capire le criticità e raccogliere indicazioni per migliorare il servizio in futuro, apportando le opportune modifiche ed implementandolo”.

Una delle problematiche emerse è relativa alla viabilità interna alla riserva. “Le strade sono strette ed impervie”, evidenzia Paolo Tessitore, titolare della omonima società di trasporti che ha messo a disposizione un mezzo idoneo, dotato di pedana, a costo zero per il Comune. “Si tratta di un servizio innovativo, attivo dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19”, prosegue l’imprenditore, “il bus effettuerà corse continuative, si tratta di un tragitto circolare di 2,1 chilometri”.

Nel frattempo la riserva di Punta Aderci continua ad essere “celebrata” dalle riviste nazionali ed internazionali. La spiaggia dell’area protetta è stata inserita nella top ten delle località di mare migliori in Italia stilata dal  quotidiano inglese Telegraph.

    Anna Bontempo (Il Centro)

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.