Banner Top
Banner Top

“Musiche in Cortile” con Fabrizio Bosso e Fabio Concato

Mercoledì 10 agosto con Fabrizio Bosso Quartet prenderà il via l’undicesima edizione di “Musiche in Cortile” che si terrà come consuetudine a Vasto nell’affascinante location di Palazzo d’Avalos.

La rassegna nel corso degli anni ha visto esibirsi importanti artisti come Ornella Vanoni, Antonella Ruggiero, Nina Zilli, Simona Molinari, Roberto Gatto, Danilo Rea, Stefano di Battista, Nick the Nightfly, Sarah Jane Morris e tanti altri, entrando di diritto a far parte delle manifestazioni tra le più apprezzate in ambito regionale.

Jazz, Lirica, Danza, faranno da cornice ai sei appuntamenti previsti per la stagione 2016. Tra gli ospiti di questa edizione c’è Fabio Concato.

Dalla sua ultima apparizione con il suo storico quartetto a “Musiche in Cortile 2011”, Fabrizio Bosso torna con il suo inconfondibile sound a deliziare i suoi numerosissimi fans.

Bop del terzo millennio. Gli attacchi di Bosso sono micidiali, il suo senso dello swing proverbiale, il suo eloquio torrenziale. Ma Fabrizio dispone anche di altre frecce e lo sta dimostrando negli ultimi anni, dopo i folgoranti esordi: la voglia di sbalordire ha lasciato il posto a un equilibrato mix di virtuosismo e poesia.

Il trombettista torinese è quindi oggi un artista maturo, capace di agire in più direzioni, di partecipare a omaggi a illustri colleghi come Miles Davis e Don Cherry, di confrontarsi con la musica di Nino Rota, di dialogare con musicisti dal background diverso dal suo come Antonello Salis e Luciano Biondini. Con il suo quartetto Bosso porta a sintesi compiuta le tante esperienze compiute sino ad oggi: l’amore per il Bop è sempre presente, ma filtrato da un sensibilità e da un gusto personali. Del gruppo fanno parte: Julian Oliver Mazzariello, uno dei migliori pianisti italiani delle ultime generazioni, il giovanissimo contrabbassista salentino Luca Alemanno e il batterista Nicola Angelucci.

La formazione è la stessa presente nel disco Duke (omaggio a Ellington uscito per la Verve/Universal).

Diplomatosi a 15 anni presso il conservatorio G. Verdi di Torino, 16 dischi incisi come leader e una serie innumerevole di partecipazioni e collaborazioni, Fabrizio Bosso ha ormai raggiunto la maturità artistica e consolidato il suo stile, assolutamente riconoscibile e autentico.

Fabrizio Bosso (tromba), Julian Oliver Mazzariello (piano), Luca Alemanno (contrabbasso), Nicola Angelucci (batteria)

Inizio concerto ore 21,30 – cortile di Palazzo d’ Avalos

Info: 0873-365378 – 346-7513610

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.