Banner Top
Banner Top

Ieri la cerimonia ufficiale di consegna della 19esima Bandiera Blu

Diversi i cittadini, i turisti ed esponenti della politica locale che ieri sera hanno preso parte alla manifestazione della cerimonia ufficiale di consegna della Bandiera Blu 2016 avvenuta in piazza Cristoforo Colombo a San Salvo Marina.

La cerimonia si è svolta alla presenza del Sindaco Tiziana Magnacca, degli assessori Angiolino Chiacchia e Oliviero Faienza, del presidente del Consiglio comunale Eugenio Spadano, del comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Vasto il Tenente di vascello Cosimo Rotolo e dei consiglieri Tony Faga e Fernando Artese.

Una 19esima Bandiera Blu quella che il Comune di San Salvo ha ricevuto lo scorso maggio a Roma dalla Fee Italia e che ieri sera ha voluto consegnare simbolicamente a Roberta Torricella (Lido La Caravella) e Vitalino Di Rosario (Lido Il Vascello).

Soddisfazione da parte del sindaco Magnacca e di tutta l’Amministrazione per la 19esima riconferma di una Bandiera, quale quella Blu, sinonimo di risposte effettive e concrete ad alcuni parametri di riferimento quali l’educazione ambientale e l’informazione, la qualità delle acque, la gestione ambientale, i servizi e la sicurezza.

Un ottimo riconoscimento dunque, quello ricevuto a San Salvo in una regione quale l’Abruzzo dove sono state assegnate solo sei Bandiere Blu (San Salvo, Vasto, Tortoreto, Silvi, Pineto e Fossacesia).

“San Salvo ha ottenuto questo simbolo che viene assegnato solo a quelle località che hanno ottenuto le eccellenze nei servizi forniti, frutto dell’azione congiunta di tanti attori e di un’amministrazione comunale convinta nella necessità di tutelare l’ambiente del proprio territorio”. Queste le parole pronunciate dal sindaco Magnacca.

La stessa ha inoltre ricordato che il Comune di San Salvo dal 18 luglio ha attivato il servizio di salvamento sulle spiagge libere con tanto di torretta di avvistamento e bagnino. Tale servizio, gestito dalla Protezione Civile Valtrigno con otto postazioni ed altrettanti bagnini muniti di pattino e salvagenti anulari con orario, sarà attivo fino al 20 agosto dalle 10 alle 18 ed è stato svolto in adesione alla richiesta dell’Ufficio Circondariale Marittimo con il progetto “Spiagge Libere, Spiagge Sicure”. Servizio attivato solo dal Comune di San Salvo e da un altro comune.

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.