Banner Top
Banner Top

Giangiacomo: “Dalla maggioranza atteggiamento vergognoso”

 

 

 

Conferenza stampa di Guido Giangiacomo, consigliere comunale di Forza Italia, per illustrare le risultanze del secondo Consiglio comunale cittadino targato Francesco Menna.

“Dilettanti allo sbaraglio”, esordisce Giangiacomo. “Sappiano i cittadini che la maggioranza ha approvato il bilancio di previsione per l’anno in corso ma è stato salvato grazie ad uno dei tanti  emendamenti presentati da me per conto di Forza Italia. In uno degli emendamenti infatti, si faceva riferimento ad una voce contenuta nel Piano triennale delle opere pubbliche che doveva essere allegato previa approvazione. Appalesatasi tale mancanza si è poi corso ai ripari: il documento è stato recuperato, presentato, approvato e allegato al bilancio di previsione.”

Per quanto riguarda gli emendamenti presentati, il consigliere di Forza Italia definisce “vergognoso” l’atteggiamento della maggioranza che li ha respinti tutti. Gli emendamenti presentati erano  richieste di modifiche, di variazioni di alcune voci di bilancio, a costo zero, nel senso che non cambiavano in alcun modo la sostanza dei conti ma modificavano solo la destinazione delle entrate in favore di altre voci evidentemente non previste ma utili, per Fora Italia,  a migliorare lo standard di vita cittadino.

In tal senso, l’emendamento che proponeva di destinare il 50% dei proventi incassati da contravvenzioni della Polizia Municipale, all’ installazione di Photored nei semafori, al fine di prevenire incidenti, spesso purtroppo mortali, e di finanziare corsi sulla sicurezza stradale nelle scuole. Il Photored è uno strumento che scatta la foto ogni volta che un automobilista passa con il semaforo rosso. “Noi riteniamo che tale comportamento debba essere punito con multa o con altre sanzioni anche se non provoca incidenti.”

Sempre sul tema della sicurezza stradale, chiesta la manutenzione immediata e costante della illuminazione di corso Mazzini, in alcuni tratti inesistente e dunque altamente pericolosa.  E ancora modifiche per  finanziare il secondo e terzo lotto di via San Rocco, la palestra  San Paolo e la contestazione per il piano alienazioni, soprattutto per quanto concerne la scuola civica musicaleche si poteva mettere a disposizione delle associazioni  che ci lavorano”.

Un altro  emendamento proponeva la delocalizzazione del canile, attualmente ubicato in un sito inquinato da percolato, la realizzazione di un gattile, l’individuazione e la realizzazione di un sito per l’inumazione degli animali. La creazione di un App cittadina per le segnalazioni, come quella del comune di Casalbordino.

Proprio su quest’ultimo tema è intervenuto anche Massimiliano Zocaro, presidente del Direttivo cittadino di Forza Italia: “Menna in campagna elettorale parlava di SmartCity e  non vuole dotare la città di questi strumenti tecnologici? Che senso ha?”. Zocaro poi ha fatto anche un piccolo excursus sulla sanità: “All’ospedale di Vasto è in atto uno smantellamento dei reparti, non un potenziamento. Proprio per questa ragione il consigliere Laudazi ha richiesto un Consiglio straordinario monotematico.

Guido Giangiacomo, infine,  ha commentato i riconoscimenti nei confronti dei dipendenti comunali andati in pensione: “Noi di Forza Italia proponiamo un encomio del Consiglio Comunale, non una semplice targa come è stato fatto per Giacinto Palazzuolo. Ci sono anche altri dipendenti che andrebbero omaggiati con tale riconoscimento: Roberto D’Ermilio, Carmela Del Borrello, il compianto Ignazio Rullo, Domenico Smerilli. I dipendenti comunali lavorano per soddisfare le necessità dei cittadini e devono essere premiati dal Consiglio comunale e non dall’ assessore di turno.”

                                                                                       

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.