Banner Top
Banner Top

Mense, accordo Comune-genitori

Carta dei servizi, regolamento e un sito internet dedicato. E’ l’impegno che l’amministrazione comunale ha preso con i genitori presenti nella Commissione mensa, un organismo che ha il compito di verificare se vengono rispettate le norme contrattuali e proporre miglioramenti al servizio di refezione. La Commissione è tornata a riunirsi a distanza di  tre mesi  dal blitz dei Nas di Pescara, che a maggio disposero la chiusura delle mense della Spataro e della Peluzzo per carenze igienico-sanitarie, anche se le famiglie lamentavano anche criticità rispetto ai pasti somministrati ai bambini.

A convocare l’organismo è stato l’assessore alla pubblica istruzione,  Anna Bosco che ai genitori ha assicurato il massimo impegno con la promessa che, entro settembre, saranno varati la carta dei servizi, il regolamento e verrà istituito un sito internet. In programma anche corsi di formazione per i genitori presenti nella Commissione mensa. All’incontro, che si è tenuto nell’aula consiliare, hanno partecipato anche alcuni rappresentanti della Allfood, l’impresa laziale che ha avuto in appalto il  servizio, della Asl e alcuni dirigenti scolastici.

“Da parte del sindaco Menna e dell’assessore Bosco abbiamo riscontrato una grande attenzione”, raccontano i genitori, che ora confidano nella nuova amministrazione comunale per la risoluzione delle tante problematiche segnalate a suo tempo, alcune delle quali sono oggetto di una inchiesta della magistratura.

A denunciare le carenze igienico-sanitarie sono state le famiglie dei bambini, le quali avevano anche riscontrato una serie di “anomalie” nei menù. Alcuni genitori scoprirono che i pasti somministrati ai loro figli erano a base di cosce di pollo, pesce e pomodoro proveniente dal Marocco, dalla Namidia, dalla Repubblica Ceca e perfino dal  Vietnam, contrariamente a quanto previsto nel capitolato d’appalto, che contempla l’utilizzo di prodotti a chilometro zero.

Anna Bontempo (Il Centro)

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.