Banner Top
Banner Top

Furti in abitazioni, Abruzzo regione a rischio

In Abruzzo subiscono un furto in abitazione 17,7 famiglie su mille e il 32,4% delle famiglie segnala la presenza di rischio criminalità nella zona in cui abita: è quanto emerge da un approfondimento che Confartigianato Abruzzo ha condotto sui primi risultati dell’indagine Anap-Ancos (Associazione nazionale anziani e pensionati e Associazione nazionale comunità sociali e sportive) sull’esposizione degli anziani alle truffe. Gli intervistati sono ultrasessantenni, in Abruzzo gli over 65 rappresentano il 22,6% della popolazione. La percezione del rischio criminalità in Abruzzo è superiore alla media europea; come nel resto del Paese, più è grande la città più cresce la percezione del rischio. “In attesa dell’indagine definitiva – commenta il presidente di Confartigianato Abruzzo Luca Di Tecco – questi dati la dicono lunga sulla percezione di insicurezza. Da anni siamo impegnati, attraverso l’Anap, sul fronte della sensibilizzazione, fornendo informazioni e consigli per difendersi dai malintenzionati”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.