Banner Top
Banner Top
Banner Top

Sequestrati 60 kg di pesce venduto in cariola

Questa mattina, a seguito di alcune segnalazioni fatte da villeggianti, la Polizia Municipale di Vasto, intenta al controllo del territorio, interveniva prontamente sulla spiaggia di Vasto Marina accertare la vendita abusiva di pesce.

All’arrivo, la pattuglia avvistava nei pressi della spiaggia libera “La Sirenetta”, 2 persone con una cariola contenente pesce vario.

Alla vista degli agenti, i 2 tizi si dileguavano repentinamente abbandonando la merce sull’arenile.

Si tratta di circa 60 kg di pesce misto, in parte già avariato che è stata sottoposto a sequestro e verrà smaltito presso il mattatoio comunale per motivi di carattere igienico-sanitario.

Si sta perlustrando la zona della marina per trovare gli autori dell’illecito.

Alle suddette operazioni hanno partecipato anche gli uomini della Protezione Civile, che hanno provveduto al trasporto della merce presso i locali idonei.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.