Banner Top
Banner Top

Sequestrato pesce venduto in carriola

Sessanta chilogrammi di pesce non tracciato sono stati sequestrati e avviati alla distruzione. E’ il risultato dei controlli effettuati sulla spiaggia di San Salvo dagli agenti della Polizia municipale e dai carabinieri della locale stazione nel corso di un’azione congiunta contro il commercio abusivo sia di alimenti sia di prodotti privi di marchio Ce o di merce contraffatta. Il prodotto ittico era esposto in bella vista su una carriola: è stato ritenuto non idoneo alla vendita né al consumo umano dal Servizio ispettivo veterinario dell’Asl Lanciano Vasto Chieti. Gli agenti hanno operato in borghese coordinati dal comandante Vincenzo Marchioli.

(Fonte Ansa)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.