Banner Top
Banner Top

Il mare di Vasto è balneabile su tutta la costa

 

In una estate caratterizzata da una emergenza inquinamento di non poco conto che ha interessato diverse zone della costa abruzzese, Vasto rappresenta, senza ombra di dubbio, un’oasi felice.

A confermarlo sono anche i dati degli ultimi prelievi dell’Arta che, come ha  sottolineato l’Assessore all’Ambiente Paola Cianci, confermano la piena balneabilitá del nostro mare. Insieme ai nostri tecnici abbiamo infatti riscontrato, analizzando i dati forniti, che tutto il tratto della costa vastese, da Punta Penna al confine con San Salvo, è privo di divieti di qualsivoglia tipo di balneazione. Un dato rassicurante, confortante e positivo per la Città, nonché un bel biglietto da visita per i tanti turisti che in questi giorni, e nelle settimane a venire, stanno affollando ed affolleranno le nostre spiagge”. 

La salvaguardia dell’ambiente rientra tra le priorità dell’Amministrazione comunale, e la qualità delle acque lo è in altrettanto modo.

Requisito, quest’ultimo tra l’altro, richiesto (in concomitanza ad altri) per l’assegnazione della Bandiera Blu e che Vasto quest’anno e per l’ennesimo anno consecutivo, ha ricevuto dalla Fee,  la Fondazione Europea per l’Educazione ambientale. Un riconoscimento che ogni anno premia i comuni rivieraschi e gli approdi turistici,  riconoscendo il lavoro delle amministrazioni comunali nel settore delle politiche ambientali.
paola cianci

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.