Banner Top
Banner Top

Presentato il “Torneo Open maschile di Tennis”

Ottantatré tennisti iscritti provenienti da tutta Italia, tra i quali anche un argentino e un cileno. Sono questi i numeri del Torneo open maschile di tennis 5.000 euro che, iniziato lo scorso 2 luglio, si concluderà domenica 17 sui campi al Parco Muro delle Lame e organizzato dal Circolo Tennis “Antonio Boselli” a Vasto.

Un evento importante che cade in occasione dei 40 anni del sodalizio che conta 160 soci e presieduto da Eugenio Spadano. Nel corso di una conferenza stampa, presenti il sindaco Francesco Menna e l’assessore comunale allo Sport e Turismo Carlo Della Penna, è stato illustrato l’alto valore sportivo e qualitativo del torneo, aperto a tutti, reso possibile grazie al contributo degli sponsor come Metamer, Imisca, Vemit, Di Fonzo spa e il Gruppo Bionalisi.

«Questo è un circolo che rappresenta a pieno titolo il tennis a livello locale e regionale – ha detto Spadano – e che vanta il campione regionale di quarta categoria, Alberto Mastrangelo, e la campionessa regionale under 10, Anna Tambelli. Circolo Tennis “Antonio Boselli” che sta ben lavorando sulla qualità e sulla competizione, oltre che sull’aspetto sociale».

Una storia sportiva lunga 40 anni che conta di un direttivo composto da gente che si impegna composto da Gabriele Tumini (vicepresidente), Emilio Meo (direttore sportivo), Stefano Vicoli (direttore del Circolo), Serena Fabbri (segretario tesoriere), Antonio Portafoglio (responsabile impianti e personale) e Alfonso Traino (responsabile comunicazione).

Spadano ha evidenziato lo sforzo del Circolo Tennis “Antonio Boselli” di voler creare a Vasto un connubio tra tennis e turismo. «Vogliamo promuovere il tennis e il turismo – ha detto – in questa struttura comunale capace di ospitare nel corso dell’anno una decina di tornei, non sempre agonistico, che fungono da richiamo per Vasto. Attività che si pongono a sostegno dell’economia di questa Città ma che si pongono in dialogo con il territorio tanto che abbiamo sottoscritto un protocollo d’intesa con il Circolo Tennis di Cupello con la presenza dei nostri maestri».

L’assessore Della Penna ha evidenziato come sia importante apprendere che il Circolo Boselli è in grado di dialogare e fare sinergia con il territorio. Lo sport come veicolo per la promozione di valori sani.

Il direttore sportivo Meo ha rimarcato come tra gli 83 tennisti partecipanti ci sono giocatori di altissimo livello nazionale «presenze che non possono che far bene ai nostri giovani che mi augurano possano avvicinarsi in maggior numero a questo sport» ed ha ringraziato l’impegno del maestro del Circolo, Danilo Di Citra.

«Siete meritevoli di attenzione, cura, vicinanza e affetto da parte dell’Amministrazione comunale – ha dichiarato il sindaco Menna – perché siete un Circolo che da anni regala momenti di felicità alla Città facendolo in maniera organizzata, con passione e generosità. Ma soprattutto capacità di saper interagire con il tessuto imprenditoriale attraverso un dinamismo che vi va riconosciuto. Sono convinto che turismo e sport debbano due questioni che devono viaggiare insieme ed è per questo il Circolo Boselli merita la nostra attenzione».

Per gli sponsor erano presenti Nicola Fabrizio (Metamer) e Manuela Antenucci (Imisca).

  • tennis
  • tennis1
  • tennis2
  • tennis3
  • tennis4
  • tennis5

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.