Banner Top
Banner Top

Cupello: una strada provinciale in pieno centro cittadino ridotta a mulattiera

“Aspettatevi clamorose azioni  di protesta sul territorio. Tutto ciò anche per salvaguardare l’incolumità dei cittadini, e perché siamo stanchi di essere presi in giro”. Così il sindaco di Cupello Marcovecchio in una lettera inviata al presidente della provincia di Chieti, Mario Pupillo. Il primo cittadino si riferisce alle condizioni pietose di una strada provinciale molto trafficata, che attraversa il centro del paese. La strada è ridotta a una vera e propria mulattiera. Ma nonostante le molte proteste e i tanti solleciti degli amministratori locali, il presidente della provincia Pupillo ha sempre fatto orecchie da mercante. Ma di pazienza cittadini e amministratori di Cupello non ne hanno proprio più. Per cui o la Provincia di Chieti si decide, e al più presto, a sistemare la strada, oppure questa volta i Cupellesi, sindaco Marcovecchio in testa, daranno vita a clamorose forme di protesta sul territorio.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.