Banner Top
Banner Top

Il bello della Riserva tra natura, sport e visite guidate

Escursioni in canoa, trekking lungo i sentieri immersi nella macchia mediterranea, visite guidate al faro di Punta Penna, concerti, passeggiate notturne a caccia di stelle, costellazioni e pianeti, ma anche le “Dinolimpiadi”, ovvero entusiasmanti sfide in spiaggia a tema geologico con caccia al tesoro finale a cura dell’Università D’Annunzio di Chieti-Pescara.

E’ come al solito ricco di eventi e di iniziative il calendario delle manifestazioni estive programmate nella riserva di Punta Aderci, una delle mete più gettonate dagli amanti del turismo eco-sostenibile. Ventisei gli appuntamenti riservati ai visitatori del parco costiero che, grazie alle guide messe a disposizione  dalla Cogecstre, la cooperativa di Penne che gestisce l’oasi naturalistica, potranno scoprire ogni angolo dell’area protetta, la prima  istituita in Abruzzo lungo la fascia costiera.

Molte le iniziative riservate ai bambini dai 5 ai 12 anni. Il ricco programma ha preso il via il 25 giugno scorso con il “tramonto dal mare in canoa”, un appuntamento imperdibile per chi vuole assistere allo spettacolo del sole che scompare all’orizzonte. Il calendario si chiude il 3 settembre con la visita al Faro di Punta Penna.

Da non perdere “Camminamare”, la tradizionale escursione lungo la costa vastese giunta quest’anno alla sua diciannovesima edizione. L’iniziativa, a cura della sezione vastese del Cai (Club alpino italiano) si terrà il 7 agosto. E ancora: caccia al tesoro per ragazzi dai 12 ai 14 anni (11 agosto), giornate interculturali con giochi, laboratori e musica (23 luglio), Dusk Festival (9 agosto) con i Bluster of peace.

Tra le manifestazioni del calendario estivo spiccano anche le “Dinolimpiadi” (6 agosto), sfide in spiaggia a tema geologico con una prima fascia oraria dalle 9.30 alle 12.30 riservata ai bambini dai 5 ai 13 anni e dalle 15.30 alle 18.30 per i giovani dai 14 ai 20 anni. Da segnalare anche “Nuotiamo nella costa dei trabocchi” (27 agosto) tappa a Vasto della gara di nuoto non competitiva aperta a tutti: percorso 3,30 chilometri. Il programma, consultabile anche sul sito www.puntaderci.it, è frutto della collaborazione fra Cogecstre, Cai, Amici di Punta Aderci e Wwf.

                  Anna Bontempo (Il Centro)

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.