Banner Top
Banner Top

Vasto, celebrata la “Giornata della Memoria”

Anche Vasto ha celebrato la “Giornata della Memoria”. La manifestazione si è svolta in Viale Dalmazia, alla Marina, in ricordo del campo di internamento per gli “Italiani pericolosi”. Assente per motivi istituzionali il primo cittadino Lapenna, lo ha sostituito il vice-sindaco Sputore il quale ha invitato tutti “a non dimenticare che la violenza e la guerra sono nemici della libertà e della democrazia”. La deposizione di una corona d’alloro all’epigrafe posta in viale Dalmazia a ricordo degli Italiani internati ha rappresentato il momento culmine della manifestazione che ha visto la partecipazione di autorità civili e militari e di numerose scolaresche. Oggi pomeriggio, alle ore 18, organizzata dall’Associazione nazionale partigiani d’Italia, è stata aperta una mostra nella sala Mattioli. A seguire (ore 20 teatro Rossetti) ci sarà un recital, mentre una rappresentazione teatrale da parte della Compagnia “Teatro E’ ” (ore 21 auditorium parrocchia Santa Maria del Sabato Santo) concluderà la giornata.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.