Banner Top
Banner Top

San Salvo, l’Istituto Comprensivo 2 celebra la “Giornata della memoria”

L’Istituto Comprensivo 2 di San Salvo si prepara ad una serie di iniziative per ricordare la Shoah e rendere omaggio alle numerose vittime e a tutti coloro che si sono opposti al progetto di sterminio nazista anche a costo della propria libertà e della propria vita. Istituito nel 2000, il Giorno della Memoria si celebra il 27 gennaio perché in questa data le Forze Alleate liberarono Auschwitz dai tedeschi. Al di là di quel cancello, oltre la scritta «Arbeit macht frei» (Il lavoro rende liberi), apparve l’inferno. E il mondo vide allora per la prima volta da vicino quel che era successo, conobbe lo sterminio in tutta la sua realtà. Il Giorno della Memoria è un atto di riconoscimento di questa storia: come se tutti, quest’oggi, ci affacciassimo dei cancelli di Auschwitz, a riconoscervi il male che è stato. La scuola si propone, attraverso la conoscenza dei fatti storici e la consapevolezza di ciò che è stato, di favorire la diffusione di una cultura orientata al rispetto reciproco e al contrasto di ogni manifestazione di razzismo e antisemitismo.

Dal 20 al 27 gennaio Gli alunni delle scuole  dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado saranno coinvolti in: “LETTURE PER NON DIMENTICARE” – Progetto lettura: “Un libro ti porta lontano”

 

Scuola dell’Infanzia

(bambini di 5 anni)

“Il mestolo di Adele” di Ruiz Mignone

““Storia di Vera” di Gabriele Clima

“Ma c’è sempre l’arcobaleno” di Anna Bacelliere

“Il bambino stella” di Rachel Hausfater

 

Classi seconde e terze

 “La bambola bionda e la bambola bruna” di Lisa Ferrari

“Il libro della Shoah” di Sara Kaminski

“Che cos’è l’antisemitismo?” di Lia Levi

“Il diario di Anna Frank” di Anna Frank

“Rosa Bianca” di Roberto Innocenti

“L’albero di Anne” di Irene Cohen

“Se questo è   un ‘uomo” di Primo Levi

L’isola in via degli uccelli di Uri Orlev

 

Classi quarte e quinte

“Il valore del ruolo della musica nell’esperienza drammatica dei campi di concentramento”

“Perché ricordare? Spunti di riflessione sul passato e sul presente per riscoprire e consolidare i valori propri dell’ UOMO di ogni tempo e di ogni luogo”

 

Scuola Secondaria di primo grado

Visione dei film: 

“LA TELA DI CARLOTTA”

“Jona che visse nella balena”

“Il bambino con il pigiama a righe”

Spazio dedicato alle riflessioni, al confronto, ai pensieri degli alunni, ai canti, alle poesie.

  • brochure giorno della memoria 2016 IstitutoPdf-2
  • brochure giorno della memoria 2016 IstitutoPdf-1
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.