Banner Top
Banner Top

Davide Patella, l’inventore del carburante a base di acqua

È del sansalvese Davide Patella, ingegnere 28enne con la passione delle auto e rispettoso dell’ecosistema, l’ideazione del K19, un sistema elettronico capace di alimentare qualsiasi mezzo a motore. Lo stesso Patella afferma “Questo sistema è gestito elettronicamente interfacciandosi con la centralina stessa della vettura in modo da leggere e scrivere i parametri in tempo reale ed autoadattarsi al percorso e stile di guida, ottimizzando il più possibile consumi e le emissioni dei gas di scarico”.
“Questo sistema permette alla vettura di percorrere a velocità media, 38 chilometri  con un litro di carburante e soprattutto con un pieno di 50 litri di gasolio e 2 litri di additivo -afferma Patella- tocchiamo i 1800 km di percorrenza. L’evoluzione sta nel fatto che il mio sistema é in grado di filtrare e desalinizzare l’acqua”.
Inoltre il rischio di incendi ed esplosione è praticamente inesistente in quanto, essendo a base di acqua, l’additivo non è infiammabile.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

6 Comments

  1. Conte Raffaele

    Buongiorno, ho letto di questa eccezionale scoperta che permette di effettuare 1800 km con 50 litri di benzina con un additivo ed un congegno elettronico chiamato k19. Vorrei sapere se si può acquistare, dove e a che prezzo sia l’additivo sia il congegno elettronico. Grazie. Commenta…

    Reply
  2. Alessandro

    Molto interessante, vorrei sapere il costo dell’impianto per Chevrolet Orlando 2000 turbo diesel 163 cc.

    Complimenti.

    Reply
  3. Ornella fabbrici

    Sono Ornella per cortesia vorrei parlare con Davide se è possibile perché faccio parte di un bellissimo progetto e la sua invenzione ci interessa moltissimo per cortesia mettiti in contatto grazie

    Reply

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.